SHARE

In data odierna si sono disputate 7 delle 8 gare previste per l’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia di serie C con il solo incontro Pinerolo-Canelli che è stato rinviato per impraticabilità del campo di gioco.

Ben sei i successi in trasferta che hanno premiato le squadre ospiti, al cospetto di una sola vittoria tra le mura amiche.

La prima a qualificarsi in ordine di tempo è stato Il Riccione che ha espugnato il campo di Francavilla a Mare superando il Chieti per 2-0; negli altri successi esterni si registra il poker del Salento Women Soccer in Campania con il Dream Team, la vittoria sofferta per 3-1 ai calci di rigore del Pontedera ai danni dello Spezia, dopo che i tempi regolamentari si erano conclusi sul risultato di 0-0; quaterna secca del Vicenza sul campo del Bologna; il Brescia corsaro per 2-0 si impone in Bassa Atesina sul campo dell’Unterland Damen; tris del Como in terra di Sicilia sul terreno di gioco della Ludos Palermo; infine, l’unica vittoria casalinga della giornata è della Res Women che supera con un secco 3-0 la Sassari Torres.

Risultati Ottavi di finale

Gara 1
Dream Team-Salento Women Soccer 2-4 (Santoro, Iliano (Dr) (Guiso, Tirabassi, Coluccia, D’Amico (Sa)

Gara 2
Res Women-Sassari Torres 3-0 (Rossi, Nagni, Spagnoli)

Gara 3
FC Chieti-Riccione 0-2 (Marcatili, Antolini)

Gara 4
Spezia-Città di Pontedera 1-3 dcr (Bernardi (Sp), Sacchi, Barbieri, Fantoni (Po)

Gara 5
Bologna FC-Vicenza 0-4 (Basso, Piovani 2, Sossella)

Gara 6
Unterland Damen-Brescia 0-2 (Brevi, Pasquali)

Gara 7
Ludos Palermo-Como 0-3 (Fusar Poli, Ferrario, Cannone)

Gara 8
Pinerolo-Canelli 1922 (partita sospesa e rinviata per impraticabilità di campo)

Foto Brescia