SHARE
BPE Foto/Pizzini Simone. Stadio Olivieri (VR) 26.01.19. Calcio femminile seire A, Chievo Verona Valpo vs Florentia

Finalmente sopra al Bottagisio torna a splendere il sole. Dopo un periodo travagliato il ChievoVerona Valpo sabato scorso ha trovato finalmente le risposte che cercava: 5-0 il finale inferto alla Florentia, un punteggio che mette in evidenza il carattere ritrovato dal gruppo scaligero e che testimonia i primi proficui effetti della cura Bonazzoli. Stefania Tarenzi, capocannoniere del Valpo con dieci centri stagionali e assoluta protagonista del successo di via Sogare ha commentato ai nostri microfoni il momento della squadra: «La vittoria di sabato ci fa respirare un po’ – commenta l’attaccante gialloblù – porta buon umore e serenità, quindi dobbiamo continuare ad andare avanti così, allenandoci bene come sempre per poi mettere tutto il lavoro in campo durante i novanta minuti. Abbiamo parlato molto dei nostri problemi e spero che ci sia servito, ora però basta parlare, in quanto dobbiamo solo dimostrare i fatti in partita e conquistare il risultato». Una Tarenzi che poi si è soffermata sulla rete del 2-0 siglata contro la Florentia, una magia che ha incantato tutto l’Olivieri. «Sono felice per questo gol – prosegue – ho voluto rivederlo perché non mi sono accorta di come ho fatto. Sono contenta però soprattutto per la squadra, di come siamo entrate in campo e della convinzione che abbiamo avuto. Tutto questo è stato frutto dell’impegno che dedichiamo in settimana». Un ChievoVerona Valpo che ora ha già nel mirino la trasferta di Firenze. «La Fiorentina è un’ottima squadra – chiude Tarenzi – ma sono certa che noi abbiamo le qualità per metterla in difficoltà. Andremo là per fare la nostra partita e per portare a casa un risultato che speriamo sia positivo. Ci crediamo».

 

In seguito il link con l’intervista video integrale: https://www.youtube.com/watch?v=hiY0tM331l4