SHARE

CHIETI 2
LECCE WOMEN 2
Chieti: Falcocchia, Di Camillo Giada, Ferrazza, Benedetti, Vukcevic, Cutillo, Galluccio (27′ st Carnevale), Di Camillo Giulia, Stivaletta, Gangemi (18′ st D’Intino), Esposito. In panchina: Serravalli, De Vincentiis, Di Sebastiano, Colavolpe, Venditti, Colecchi, Di Lodovico. Allenatore Lello Di Camillo.
Lecce Women: Shore, Bengtsson, Tirabassi, Guido, Costadura, Bergamo, Tomei, De Benedetto (49′ st Margari), Marsano, D’Amico, Cazzato (46′ st Spedicato). In panchina: Rizzon, Durante, Polo, Sozzo, Vitti. All.: Vera Indino.
Arbitro: Rossini di Torino.
Marcatrici: pt 4′ Cazzato (L); 46′ D’Amico (L); st 8′ Galluccio (C); 38′ Vukcevic (C).
Note: gara giocata a porte chiuse. Espulsa 21′ st Giada Di Camillo (C). Ammonite: Stivaletta, Gamgemi e il tecnico Di Camillo (C); De Benedetto, Bengtsson (L). Recupero: pt 3′; st 5′.

Un’altra occasione sprecata per il Lecce Women. Dopo il pareggio amaro con la Res Roma, questa volta le salentine hanno impattato 2-2 in trasferta contro l’altra capolista del girone D di serie C, il Chieti, ora scivolato in seconda posizione. Avanti di due reti al termine del primo tempo grazie ai gol di Cazzato (ininfluente la deviazione di Benedetti sul pallone destinato a finire nel sacco) e di capitan D’Amico, le leccesi nella ripresa hanno subito la rimonta delle abruzzesi che sono state ad approfittare delle disattenzioni difensive di Shore e compagne. Va detto che dal 21′ del secondo tempo il Chieti è stato costretto a giocare in dieci per l’espulsione di Giada Di Camillo. Sulla prestazione del Lecce Women probabilmente hanno influito anche le pesanti assenze di Cucurachi e Felline cui si è aggiunta pure quella della neo giallorossa Capello: l’ex juventina si metterà presto a disposizione dello staff tecnico pronta per dare il proprio contributo alla squadra impegnata nella lotta per la promozione in serie B.
“E’ un vero peccato, abbiamo lasciato due punti per strada – osserva l’allenatrice Vera Indino -. Alle mie ragazze è mancata la forza per chiudere la partita prima sul 2-0 e poi anche sul 2-1, purtroppo abbiamo fallito diverse occasioni da rete in condizioni molto favorevoli. Certo, se avessi avuto tutte a disposizione probabilmente avremmo potuto gestire meglio il vantaggio ma ormai è andata ed è giusto concentrarsi sul prossimo impegno”. Domenica 7 marzo si giocherà l’ultima giornata di andata: le giallorosse ospiteranno al comunale di Collepasso le cugine dell’Apulia Trani.

Risultati (decima giornata): Apulia Trani-Sant’Egidio 0-0; Chieti-Lecce Women 2-2; Palermo-Monreale 2-0; Res Women-Crotone 4-0; Ternana-Pescara 3-2. Ha riposato: Formello.
Classifica: Palermo, Res Roma 22 punti; Chieti 21; Lecce Women 18; Trani 13; Pescara, Monreale 10; Sant’Egidio, Ternana* 8; Formello 6; Crotone 1. *: una gara in più.

Ufficio stampa Lecce Women