SHARE

CATANIA FEMMINILE UNDER 15, PRIMATO SICILIANO.
6-0 AL TRAPANI E CONQUISTA DELLA FASE INTERREGIONALE

La formazione Under 15 del Catania Femminile ne fa sei al Trapani sul neutro di Castellana sicula e stacca il pass per la seconda fase del Campionato italiano di categoria. Domenica 5 maggio si recherà al Centro Sportivo La Pinetina di Reggio Calabria per affrontare in gara unica il Crotone nello spareggio interregionale Sicilia-Calabria e tentare così di approdare alla fase nazionale, come un anno fa.

Ha impiegato un quarto d’ora la squadra di Peppe Scuto – priva di D’Ambra tra i pali e quindi con Aleo come sostituta mentre Di Mauro (fuori quota) è stata schierata dall’inizio – per mettere in discesa il confronto. Il gol di Migneco ha aperto la girandola di reti, il bis a fine primo tempo è stato firmato da Lo Vecchio, nella seconda frazione il secondo centro personale di Migneco e il gol di Impellitteri, nel terzo tempo la rete di Tidona e nel finale di match ancora a segno Impellitteri, più quattro legni e numerose azioni che hanno testimoniato la supremazia netta delle giovanissime etnee.

Il tabellino di Catania-Trapani 6-0, finale regionale Under 15 e spareggio per l’accesso alle fasi nazionali

Catania: Aleo, Lo Vecchio (41’ Cacciola), Viscuso, Di Stefano (49’ Caflisch), Impellitteri, Tidona, Agati, Migneco, Di Mauro (25’ Chiricó).All. Scuto.
Trapani: Donato, Mazzara, Spezia (47’ A.De Caro), Carrubba (27’ Volpe), Mannone (37’Guaiana), Manuguerra, Clemente, Giurlanda, Marino (56’ Sorrentino). A disp Lentini. All. G. De Caro (dirigente).

Arbitro: Giorgia Arcoleo di Palermo

Reti:  15’, 28’ Migneco, 18’ Lo Vecchio, 35’, 59’ Impellitteri, 40’ Tidona
In foto, Catania e Trapani prima del fischio d’inizio