SHARE
Campionato Primavera femminile

Nel Girone 1 la seconda giornata ha dato delle risposte importanti: Juventus in vetta, Inter fuori forma ed Hellas Verona all’inizio di una favola. Sette giorni dopo però la storia può essere stravolta. Il Sassuolo, ferito nell’orgoglio, si ritroverà di fronte ad un Hellas Verona fresco di pareggio contro le campionesse in carica dell’Inter. A loro volta le nerazzurre si ritrovano ad inseguire una Juventus cannibale, affrontando un Ravenna fermo ad un solo punto. Tavagnacco e Permac, dopo i primi tre punti conquistati, si contenderanno la vittoria in uno scontro imprevedibile. In questa confusione potrebbe portarsi prepotentemente a sei punti la Riozzese, il cui avversario sarà un Chievo che finora ha ottenuto un pareggio in due partite.

Nel Girone 2 tornano in campo Fiorentina, Roma e Lazio dopo il turno di riposo (ricordiamo che il derby della Capitale è stato rinviato per maltempo). L’Empoli, primo insieme alla Florentia, potrà approfittare del riposo di quest’ultima per confermare il primato. Davanti si troverà però la Roma, ferma come le cugine laziali a tre punti. Nella stessa posizione possiamo trovare anche Fiorentina e Napoli, che si affronteranno in questo turno: la Viola per conquistare punti dopo il riposo, le campane per riprendere fiducia dopo la brutta partita di Bari. Riposa la Florentia.

Di seguito, le partite della terza giornata del Campionato Primavera femminile.

CAMPIONATO PRIMAVERA FEMMINILE – TERZA GIORNATA

GIRONE 1

Inter Milano Women – Ravenna Women

Lady Granata Cittadella – Juventus Women

Novese CF – Orobica Bergamo CF

Riozzese – Chievo Fortitudo Women

Sassuolo Femminile – Hellas Verona Women

Tavagnacco Femminile – Permac Vittorio Veneto

GIRONE 2

Empoli Ladies – Roma Women

Lazio Women – Perugia CF

Napoli Femminile – Fiorentina Women’s

Roma CF – Cesena Femminile

San Marino Academy – Pink Sport Time Bari

Riposa: Florentia San Gimignano