16/06/2024

Calcio Femminile serie C: Potenza- Ludos Palermo 1-17

POTENZA – LUDOS 1-17

POTENZA: Notargiacomo, Di Persia, Coviello, Pace, Marinelli (1′ st Lo Scalzo), Sabia, Sabina, Cillis (7′ st Muliere), Capezzera (41′ st Piciullo), Santopietro, Modrone. Allenatore: Daniele Moreschi.

LUDOS: Campanella, Governale, Intravaia, La Mattina (13′ st Campo), Todaro (1′ st Talluto), Zito, Caserta, Giaimo, Schllaci (13′ st Riccobono), Bassano, La Cavera. Allenatrice: Antonella Licciardi.

ARBITRO: Viapiana di Catanzaro coadiuvato dagli assistenti di linea Claps e Mecca di Potenza..

RETI: 3′ pt aut. Coviello, 5′ pt e 12′ pt La Mattina, 18′ pt Capazzera(P), 20′ pt Zito, 26′ pt Bassano, 29′ pt Zito, 34′ pt La Cavera, 36′ pt Zito, 37′ pt (rig.) Bassano, 42′ pt e 44′ pt Bassano, 3′ st (rig.) La Mattina, 24′ st Intravaia, 25′ st, 28′ st e 38′ st Bassano, 41′ st Caserta.

NOTE: Le calciatrici – su iniziativa promossa dal Dipartimento della Lega Nazionale Dilettantisono scese in campo con un segno rosso sul viso per educare al rispetto della persona e dei diritti delle donne, dal momento che ricorreva la “Giornata contro la Violenza sulle Donne”.

 

Torna a sorridere la Ludos, che travolge a domicilio il Potenza con il punteggio di 17-1. Protagonista del match è stata Giusy Bassano, autrice di sette gol. A seguire Zito e La Mattina, con una tripletta a testa. Le altre reti delle palermitane portano la firma di Intravaia, La Cavera, Caserta a cui si aggiunge l’autorete iniziale di Modrone.

Di pregevole fattura la terza rete di Zito al 36′: traversone dalla destra di Giaimo e la numero 6 della Ludos con una mezza rovesciata, in caduta, al volo spedisce la palla alle spalle di Notargiacomo. Da segnalare anche l’undicesima marcatura delle ospiti: scambio Giaimo-Caserta con quest’ultima che crossa e Bassano segna con uno splendido tiro al volo. Ed infine degno di menzione è stato il gol siglato al 24′ della ripresa da Intravaia con una bella conclusione da fuori area. Tra le palermitane esordio stagionale di Schillaci, aggregata dalla juniores, e di Talluto, tornata in campo dopo un lungo infortunio. Primi gol in campionato per La Mattina, Intravaia e Caserta. Lunghissima la lista delle indisponibili a cui ha dovuto fare fronte Coach Licciardi: Cusmà, Buttacavoli, Newcomb, Sciarratta oltre alla squalificata Dragotto.

“Faccio un grosso in bocca al lupo al Potenza” – dichiara a fine partita Coach Licciardi – “è una squadra molto giovane e questo per loro sarà un campionato utile per crescere. Noi adesso ci proiettiamo subito alla sfida di domenica in casa contro il Grifone Gialloverde. Sarà un incontro fondamentale perché ci dà l’opportunità di riaprire i giochi per la vetta della classifica.”.

 

 

Ufficio Stampa Ludos

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer