24/05/2024

CALCIO FEMMINILE: NASCE IL PROGETTO “VIVAIO NAZIONALE”

La Sardegna sarà il nuovo polo cardine del calcio femminile: sarà infatti l’isola ad ospitare il progetto del “Vivaio Nazionale Women”, grazie alla collaborazione nata tra il procuratore sportivo Alessio Sundas, responsabile dell’agenzia Sport Men & Women, ed il club Caprera.

Queste le parole del manager Alessio Sundas per spiegare gli obiettivi della sinergia appena realizzata: «Il progetto si pone come obiettivo quello di creare il vivaio nazionale women. Ciò farà dell’isola della Maddalena il punto di riferimento del calcio femminile internazionale. Da sempre credo nelle potenzialità, sportive e di marketing, del calcio femminile, per questo ho voluto creare un punto di riferimento in cui le calciatrici avranno la possibilità di essere valorizzate».

Durante tutto l’anno, secondo le prospettive del procuratore Alessio Sundas, saranno ospitati nell’isola della Maddalena osservatori che selezioneranno le migliori calciatrici tra coloro che indosseranno la maglia del club Caprera. Le atlete, inoltre, poseranno per servizi fotografici che serviranno per il calendario women soccer 2020.

Un progetto che, come accennato, andrà al di là del solo aspetto agonistico, con la possibilità per tutto il territorio di beneficiarne anche e soprattutto a livello turistico. Perché il calcio femminile ha ancora potenzialità che il procuratore Alessio Sundas e la sua agenzia Sport Men & Women vuol far conoscere a tutto il mondo.

 

Ufficio Stampa Sport Men & Women – Agenzia Procure Sportive

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer