SHARE
Chelsea
(Chelsea Women - Fonte: Twitter - @Bethany_Eng15)

Ci sono volute diverse settimane per arrivare ad una decisione da parte della FA ma alla fine è arrivata la proverbiale fumata bianca: la commissione della federazione ha assegnato a maggioranza al Chelsea Women il titolo di campione della FA Women’s Super League 2019/20.

Tale decisione è stata presa utilizzando il sistema definito “basic point-per-game [PPG]” con il calcolo del punteggio determinato  su meriti sportivi attraverso il calcolo della media punti.

Contestualmente a tale decisione le Blues ed il Manchester City conquistano l’accesso alla prossima UEFA Women’s Champions League (con tanto di beffa per l’Arsenal terzo e ancora in corsa tanto per il titolo quanto per la qualificazione europea) mentre il Liverpool, risultato ultimo in classifica, retrocede. Dalla serie cadetta sale invece l’Aston Villa risultata prima classificata della FA Women’s Championship.

Terzo titolo nazionale quindi per le Bleus, protagoniste di una stagione sontuosa e senza sconfitte. L’attenzione ora si sposta sull’organizzazione della prossima stagione.