27/06/2022

Il neo tecnico delle Leonesse: «Arrivo con grande entusiasmo La squadra ha qualità e basi solide, lavoreremo per rinforzarla» 

BRESCIA, 21 GIUGNO 2022 – Dopo la canonica firma sul contratto che lo legherà al Brescia Calcio Femminile per la prossima stagione sportiva, il neo tecnico delle Leonesse Massimo Morales è stato presentato alla stampa al Centro Sportivo “Mario Rigamonti”, che sarà la casa del BCF anche nella stagione 2022/2023. 

«Ringrazio la presidente Gorno e il direttore Sbaraini per l’opportunità che mi è stata data. Mi sono avvicinato al femminile negli ultimi due anni, e ho visto in questo movimento grandi possibilità di crescita e di sviluppo, ma anche quei valori originari del calcio che nel maschile si sono un po’ persi. Con la presidente e il direttore l’intesa è stata praticamente immediata: ci siamo visti una volta e in cuor mio, nonostante avessi sul tavolo offerte anche in Serie A ma anche in Germania, avevo già deciso. Volevo il Brescia. Arrivo con grande entusiasmo. Qui c’è progettualità, c’è voglia di fare, crescere e vincere». Sulla squadra: «C’è una buonissima base, di gran qualità. Gran parte della rosa che ha affrontato la scorsa stagione rimarrà. Valuteremo alcuni profili per migliorare il livello complessivo e rinforzare dove serve, ma con occhio al budget da un lato, e al profilo umano dall’altro. Si è creato un amalgama incredibile nella scorsa stagione all’interno dello spogliatoio e non vogliamo in nessun modo intaccarlo, quindi chi arriva a vestire la maglia del Brescia deve inserirsi senza protagonismi e con la voglia di dare una mano. Sapendo che arriva in una società seria, che onora gli impegni, e che fa stare bene le persone che ci lavorano». 

«Massimo Morales è il profilo di allenatore che cercavamo – il commento della presidente del BCF Clara Gorno -. Oltre ad avere una grandissima esperienza di campo a livello internazionale, ha anche il patentino da direttore sportivo. Con lui sono sicura che potremo fare un grande salto di qualità dal punto di vista della professionalità e delle competenze sia calcistiche che gestionali e manageriali. Ha sposato con grande entusiasmo il nostro progetto che non si limita alla gestione della prima squadra. Gli faccio i miei migliori auguri di buon lavoro». 

«Con mister Morales avremo la possibilità di iniziare il nostro percorso di creazione di uno “stile Brescia” – le parole del direttore generale del BCF Pietro Sbaraini -. Nella nostra testa c’è l’intenzione di far sì che dalla scuola calcio alle più grandi ci sia una metodologia univoca, guidata dall’allenatore della prima squadra. Senza andare a scomodare esempi importanti, mister Morales ha dato la disponibilità a seguire da vicino il settore giovanile, soprattutto Primavera e Under 17 – che si alleneranno in contemporanea alla prima squadra sui campi del Centro Sportivo “Mario Rigamonti” – fornendo anche momenti di formazione agli allenatori del settore giovanile. Per noi questo è molto importante, perché per una società dilettantistica riuscire a “costruirsi” in casa i talenti è condizione necessaria per la continuità. E a Brescia, storicamente, c’è tanto su cui lavorare. Oggi apriamo una pagina nuova nella storia di questa società, sappiamo che sarà un percorso non a breve termine, ma sappiamo precisamemte dove vogliamo arrivare e lavoriamo tutti i giorni per arrivarci. Con i giusti passi, senza strafare». 

Lo staff che affiancherà mister Morales nella Serie B 2022/2023 sarà composto dalle seguenti figure: 

  • Roberta Ballabio: Team Manager 
  • Emiliano Giuffrida: Preparatore Atletico 
  • Giorgio Negro: Preparatore dei portieri 
  • Stefano Ferrari: Fisioterapista 

Attualmente è ancora vacante la casella del vice allenatore, che sarà coperta al più presto. 

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer