25/09/2022

BRESCIA: ECCO IL NUOVO SETTORE GIOVANILE BIANCOBLU

BRESCIA, 23 LUGLIO 2021 – Il Brescia Calcio Femminile comunica la composizione dello staff del Settore Giovanile per la stagione sportiva 2021/2022:

  • Responsabile generale: Fabio Norbis
  • Responsabile Attività di Base e Scuola Calcio: Andrea Trainini
  • Psicologo: Giorgio Cavagna

Primavera Nazionale

  • Allenatore: Andrea Carlotti
  • Vice Allenatore: Davide Chiarini
  • Allenatore dei portieri: Mirco Zampatti

Allieve

  • Allenatore: Simone Zafferri

Giovanissime

  • Allenatore: Andrea Trainini

Esordienti

  • Allenatrice: Claudia Ghizzi

Nel pomeriggio del 22 luglio presso il Centro Sportivo di Rodengo Saiano è stato effettuato un incontro con le famiglie e le ragazze per presentare gli staff e le novità che saranno apportate nel corso della prossima stagione sportiva.

«Il Settore Giovanile è fondamentale per lo sviluppo di una società sportiva – le parole di Clara Gorno, presidente del Brescia Calcio Femminile -. Avere tutta la filiera, dalle Pulcine alla Primavera, permette il sostentamento ma anche e soprattutto un continuo arrivo di ragazze per la Prima Squadra. Ho fortemente voluto questo incontro con le famiglie per spiegare loro cosa vogliamo fare e quanto teniamo alla crescita, non solo sportiva, delle loro ragazze».

«Sono davvero molto felice di essere entrato a far parte della famiglia del Brescia Calcio Femminile – il commento di Fabio Norbis, nuovo responsabile del Settore Giovanile -. Vengo da un’esperienza decennale nel calcio professionistico maschile nella quale ho vissuto anche una breve parentesi nel femminile. La chiamata della presidente mi ha caricato di entusiasmo perché sono convinto che il calcio femminile ha enormi possibilità di crescita e sviluppo, e qui nella nostra provincia in particolare. Ai genitori ho voluto sottolineare il fatto – prosegue Norbis, classe 1982, originario di Desenzano del Garda ma vive da sempre a Salò – che saremo attenti non solo allo sviluppo tecnico-tattico delle ragazze ma anche e soprattutto a quello umano. Perché, senza fare troppi giri di parole, poche riescono ad arrivare al gradino più alto della piramide del calcio, è un dato di fatto, mentre tutte saranno donne nella vita di tutti i giorni. E il nostro obiettivo è far sì che abbiano tutti gli strumenti per essere delle donne consapevoli, libere, ed entusiaste. Sarà una stagione, Covid permettendo ma speriamo di no, impegnativa nella quale daremo tutti il massimo per portare sempre più in alto il nome del Brescia Femminile, ma soprattutto sarà una stagione nella quale vogliamo divertirci. Perché non dobbiamo dimenticare che il primo scopo del Settore Giovanile è divertirsi, stare bene, praticare sport all’aria aperta, fare nuove amicizie e crescere in maniera sana. A questo ci teniamo più che a ogni altra cosa».

«Da bresciano doc – nato in città il 10 agosto 1971 – allenare il Brescia è un motivo di grande orgoglio – le parole di Andrea Carlotti, nuovo allenatore della Primavera Nazionale -. Dopo tanti anni in giro – Mantova e Feralpisalò nel femminile dal 2015 – tornare a casa fa molto piacere. Sarà un campionato duro perché sarà quello che precede la riforma, quindi lotteremo con tutte le nostre forze per cercare di rimanere nel livello più alto, quello che sarà poi denominato Primavera 1. Le avversarie sono tutte di ottimo spessore, ma noi daremo filo da torcere. Non vedo l’ora di iniziare».

Ufficio stampa Brescia

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer