17/04/2024

Bisceglie regala spettacolo, battuta l’Olimpus Roma  

Grande gara per le pugliesi che vincono all’esordio casalingo e rimangono a punteggio pieno     

Con una prestazione di assoluto valore il Bisceglie Femminile bagna nel migliore dei modi l’esordio casalingo in Serie A superando l’Olimpus Roma in occasione della seconda giornata.

Ventura deve fare a meno delle infortunate Pegue e Pati, sul fronte opposto Musci ha fuori causa un intero quintetto. Partita subito dai ritmi intesi, anche se il primo sussulto lo regala Blanco, tiro alto di poco sopra la traversa. La pugliesi pungono bene in banda destra e per due volte sfiorano il vantaggio con Pereira e Nicoletti. A sbloccare il risultato arriva il mancino di prima intenzione di Serena Sergi che, ben servita da banda sinistra, incrocia sul secondo palo senza dare scampo a Vecchione. Le romane trascinate dalla Pomposelli provano ad alzare il baricentro, ma il Bisceglie con Buzignani in cabina di regia gestisce con grande lucidità la fase di impostazione. Il raddoppio giunge d’improvviso ad una manciata di minuti dal riposo: Sergi regala una perla dribblando l’avversaria per poi centrare l’incrocio dei pali dalla distanza. Bisceglie avanti 2-0 e squadre al riposo.

Nella ripresa sono le ragazze di mister Musci a partire meglio rendendosi pericolose con le iniziative di Blanco, Pomposelli e Benvenuto. Ci pensa Buzignani a fare tris per le padrone di casa con un’altra giocata personale di assoluto valore e palla che arriva lì dove Vecchione non può intervenire. L’Olimpus accusa il colpo ed un minuto dopo Benvenuto atterra Pereira in area, calcio di rigore che Buzignani spedisce alto. La stanchezza comincia ad affiorare sulle tavole del PalaDolmen cosi come le sbavature in fase di impostazione; Pomposelli con una gran conclusione dalla distanza, posizione centrale, supera la Oselame dando nuove speranze all’Olimpus. Bisceglie che non si scompone, anzi, ritrova la lucidità di confezionare un gol da mostrare alle bimbe della scuola calcio con tutte le calcettiste di casa che toccano palla come un’orchestra portando capitan Nicoletti ad insaccare sul secondo palo il primo gol in maglia biscegliese e la rete del 4-1. L’ennesima reazione delle ospiti tarda ad arrivare, mentre puntuale Gariuolo spinge in rete l’assist di Annese. Nel finale Blanco stampa il pallone sulla traversa, è l’ultima emozione di un match che vede vittorioso il Bisceglie Femminile. Neroazzurre a punteggio pieno dopo due giornate e sabato si va a Montemesola per il primo derby pugliese dell’anno contro l’Italcave Real Statte.

BISCEGLIE FEMMINILE-OLIMPUS ROMA 5-1 (p.t. 2-0)

BISCEGLIE FEMMINILE: Oselame, Gariuolo, Nicoletti, Annese, Tricarico, Scommegna, Pereira, Buzignani, Soldano, Sergi, Pezzolla, Tempesta.  All. Ventura

OLIMPUS ROMA: Vecchione, Pomposelli, Sorvillo, Benvenuto, Schirò, Blanco, Fracassi, Esposito, Celauro, Bellucci, Proietti.  All. Musci

MARCATRICI: 8’29” p.t. Sergi (B), 17’22” Sergi (B); 3’19” s.t. Buzignani (B), 6’11” Pomposelli (O), 14’11” Nicoletti (B), 18’30” Gariuolo (B)

AMMONITE: Blanco (O), Benvenuto (O)

ARBITRI: Del Rosso (Campobasso), Capaldi (Isernia); CRONO: Schirone (Barletta)

 

Gianluca Valente

Ufficio Stampa Bisceglie Femminile

stampa@biscegliefemminile.it

 

 

 

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer