SHARE

Chiusura del mercato con il botto per la società romagnola che si assicura per la prossima stagione le prestazioni di due giovani ed interessanti calciatrici provenienti dal Bologna.

Euforica nell’annuncio il massimo dirigente Arianna Fabbri : “Siamo molto soddisfatti di concludere il calcio mercato con due ottime ragazze, sulle quali si crede e punta molto. Zineb è una calciatrice completa e di qualità destinata nel tempo a palcoscenici di categoria superiore. Antolini è una ragazza che ha avuto un inizio di carriera folgorante, condita da presenze nella selezione azzurra giovanile che potrà riscattarsi e tornare ai livelli top che le si addicono, se saprà trovare le giuste motivazioni nel nuovo ambiente”

Il primo volto nuovo del gruppo è pertanto quello di Zineb Abouziane, classe 2000, di ruolo prima punta o esterno di attacco, una calciatrice di valore dotata di una buona tecnica e velocità capace di vedere la porta e difendere la palla oltre che in grado di far salire la squadra.

Nelle ultime sei stagioni ha militato nelle fila del Bologna partendo dalle giovanili fino ad arrivare in prima squadra dopo aver giocato per cinque anni con i maschietti.

Ecco le sue prime dichiarazioni in maglia biancoazzurra : “Cercavo nuovi stimoli e nuove esperienze in carriera avendo giocato sei anni nella stessa squadra, era arrivato il momento giusto per cambiare; il mio obiettivo è quello di cercare di crescere ancora di più, aiutando la squadra, possibilmente puntando a vincere anche il campionato”.

 

Il secondo acquisto è quello di Marilyn Michelle Antolini, classe 1998, di ruolo trequartista e all’occorrenza centrocampista centrale, dotata di una buona visione di gioco.
Ha iniziato a tirare i primi calci ad un pallone all’età di 5 anni e dopo varie esperienze di calcio a cinque con i maschietti è approdata al Bologna dove ha militato per 7 stagioni partendo dalle giovanissime per poi finire in prima squadra.

Di seguito le sue prime impressioni con la nuova casacca : “Ho scelto Riccione per avere più stimoli, per fare una nuova esperienza, consapevole di non avere difficoltà a integrarmi nel gruppo in quanto conosco già diverse ragazze. Gli obiettivi della stagione sono sicuramente quelli di fare bene, migliorarmi e raggiungere una posizione alta in classifica”.

 

Asd femminile Riccione, addetto stampa