SHARE

Due vittorie ed una sconfitta, questo il bilancio del primo fine settimana di Aprile per la compagine romagnola.

Serie C – Jesina – Asd Femminile Riccione 5-0

Pesante sconfitta per le ragazze di Miranghi che incappano in una giornata storta subendo cinque reti nella trasferta marchigiana. Quaterna delle padrone di casa con la ex di turno Martina Tamburini che fissa il punteggio insieme al sigillo di Fontana. Da segnalare nel finale di gara, due calci di rigori falliti dalle romagnole all’80 e all’87’, in entrambe le circostanze parati dal portiere Ciccioli.

In virtù di questa sconfitta, la squadra biancoazzurra resta sempre ferma al settimo posto in classifica, avendo finora collezionato 25 punti, frutto di 7 vittorie, 4 pareggi e 9 sconfitte con un tabellino aggiornato di 37 reti realizzate e 39 subite.

Nel prossimo turno in programma domenica 14 Aprile altra sfida esterna sul campo dell’Olimpia Forlì.

Primavera – Asd Femminile Riccione – Academy Parma 4-1

Esaltante poker della compagine di Casadei che supera gli emiliani grazie alle reti di Arcangeli, Della Chiara e la doppietta di Zazzeron.

Ad una giornata dal termine della regular season, il destino è nelle mani della squadra biancoazzurra che comanda il girone con 36 punti (a pari merito con la Jesina, ma in vantaggio per differenza reti e scontro diretto nei confronti della rivale marchigiana), avendo collezionato 12 vittorie e 2 sconfitte con un scores aggiornato di 75 reti realizzate e 14 subite.

Sabato 13 Aprile ultima giornata del campionato ad Imola dove servirà vincere o perlomeno ottenere lo stesso risultato dei rivali della Jesina per poter vincere il girone.

Eccellenza – Nubilaria Calcio – Asd Femminile Riccione 0-1

Prezioso blitz del team di Fabbri che espugna il campo di Novellara con una rete di Balducci.

Grazie a questo incoraggiante successo, la squadra romagnola, partecipante fuori classifica al torneo, raggiunge 35 punti in graduatoria in virtù di 11 vittorie, 2 pareggi e 8 sconfitte con un parziale di 49 reti siglate e 37 incassate.

Ora il campionato si ferma per due giornate, si riprenderà domenica 28 Aprile con la sfida casalinga con la Sammartinese.

Ufficio stampa Asd Femminile Riccione