SHARE

Ducato Spoleto-Riccione 1-5

Ducato Spoleto (Olmi (90’ Leonardi), Gori (78’ Marcucci), Virgili, Donati (72’ Franchini), Petasecca, Gay, Ottaviani (62’ Rustani), Lanuti, Queslati (88’ Dominici), Principi, Lupi)

Riccione (Trebbi, Manara, Monetini (77’ Della Chiara), Magnani, Rodriguez, Dominici, Calli (56’ Russarollo), Perone (59’ Zazzeroni), Giardina (72’ Ricci), Marcattili, Piergallini)

Marcatori : 23’ Piergallini ®, 49’ Marcattili, 50’ Calli, 52’ Giardina (Ri), 76’ Lupi (Du), ®, 87’ Dominici (Ri)

Ammonite : Gay, Manara, Principi, Marcucci

Cinquina del Femminile Riccione che sbanca il terreno di gioco del Marco Capitini di San Giacomo di Spoleto, conquistando la matematica salvezza nella categoria; gara sbloccata nel primo tempo su calcio di rigore e dominata nelle ripresa con le umbre che salvano l’onore con la rete della bandiera.

La cronaca della gara

Al 5’ tiro fuori di Dominici; all’8’ ci prova Piergallini, al 10’ ancora Piergallini la cui conclusione viene ribattuta da un avversario; al 12’ conclusione fuori misura di Gay; al 18’ tiro di Launati sventato dall’estremo difensore; al 23’ Piergallini sblocca la gara, portando in vantaggio le romagnole su calcio di rigore; al 25’ ci prova Perone senza esito; al 27’ conclusione di Marcattili senza esito; al 32’ tiro di Magnani che colpisce il palo; al 33’ ci prova Dominici; dopo un minuto di recupero le squadre vanno all’intervallo negli spogliatoi con gli ospiti in vantaggio con il punteggio di 1-0.

Nella ripresa al 49’ raddoppio delle biancocelesti con Marcattili; al 50’ terza rete per le romagnole con Calli; al 52’ quarta marcatura con Giardina; al 57’ tiro in porta di Lupi; al 58’ conclusione fuori di Ottaviani; al 62’ tiro di Giardina che viene parato dal portiere avversario; al 63’ prima Zazzaroni e poi Russarollo tentano la conclusione in porta; al 71’ il tiro di Piergallini viene parato dal portiere avversario; al 76’ le umbre accorciano le distanze con Lupi che sigla dal dischetto; all’83’ ci prova Manara senza esito; all’85’ nuovo tiro di Magnani; all’87’ quinta rete per le ospiti con Dominici; al termine di tre minuti di recupero l’arbitro decreta la fine delle ostilità sancendo la vittoria del Riccione sul campo del Ducato Spoleto con il punteggio di 5-1.  

Di seguito le dichiarazioni post gara del mister Federico Casadei : “Sono soddisfatto del risultato e della prestazione offerta dalle ragazze; la squadra non ha sottovalutato l’incontro con l’ultima della classe, giocando concentrata per tutto l’incontro; un plauso a tutto il gruppo per come ha saputo affrontare la sfida, in continuità con le ultime sfide; nota di merito per l’esordiente Ricci e la rientrante titolare Rodriguez, una calciatrice di spessore che ha dato sicurezza e tranquillità al reparto, dimostrando i suo elevato valore“.

Asd femminile Riccione, comunicato stampa