31/01/2023

Sabato 6 novembre, alle ore 14 e 30, avrà luogo l’incontro di calcio Hellas-Verona-Roma, valevole per l’ottava giornata del campionato di serie A femminile. Dopo la reboante vittoria sul Sassuolo, che aveva vinto tutte le partite disputate, nel cuore v’è ancora tanta voglia di Lupe, quelle Lupe che sanno far impazzire. La Roma, in altri termini, deve dimostrare di avere il passo da grande e l’essersi avvicinata di un po’ alla vetta non può e non deve contare ancora nulla. La rabbia per i punti persi contro Juventus e Inter, soprattutto, deve iniettare gli occhi delle giocatrici. Una rondine non fa primavera, dice Aristotele, nell’Etica nicomachea, una partita non fa una stagione, né tanto meno una squadra. Con le neroverdi, la Roma si è dimostrata solida in tutti i reparti, con Thaisa perno centrale di centrocampo, e con i gol, finalmente anche molto belli, di Valeria Pirone. Tanta strada però c’è ancora da fare, anche per il 4-3-3. La doppia fase, di possesso e non possesso, di Andressa, il recupero completo di Greggi. Ancora, la forza e la vena in fase realizzativa di Glionna. Non dispiacerebbe, poi, rivedere protagonista angelica Soffia. Le gialloblu, dal conto loro, non partono battute. Sono molto indietro in classifica, nell’ultima giornata sono state sconfitte dal Pomigliano di Banusijc, che forse sarebbe potuta rimanere giallorossa. Hanno sempre mostrato combattività, nondimeno, nonché alcune giocatrici interessanti: da Quazzico, in prestito dall’Inter, che ha vestito anche le maglie di rappresentative azzurre, a Sardu, centrocampista dotata di un gran tiro da fuori, a Zoppi una giovane promessa in attacco. La Roma non dovrà concedere nulla, dovrà spingere e non dovrà tenere in bilico la partita, cosa che troppe volte, nelle ultime stagioni, l’ha danneggiata. Ancora una volta, la lucidità sarà determinante, per una squadra che spesso resta in balia del momento, dell’entusiasmo o del dolore causato dagli eventi.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer