05/12/2022

Agsm Verona – Pink Bari 2-1, biancorosse ancora una volta beffate nel finale di gara

Decima sconfitta consecutiva per la Pink Bari, che perde di misura per 2-1 sul sintetico di via Sogare a Verona una gara giocata in maniera equilibrata che avrebbe meritato una miglior sorte.
In avvio di partita padroni di casa in avanti con il tiro in porta di Fishley con Aprile che respinge in corner; a seguire altra occasione sprecata per Kongouli che non aggancia a due passi dalla porta avversaria; all’11’ scaligeri in vantaggio con il colpo di testa di Wagner ben servita da Molin; le biancorosse provano a reagire con Serturini che impegna Buhigas dalla distanza.
Nel corso della prima frazione di gioco gialloblù vicine alla seconda marcatura con il calcio di punizione di Lipman con la sfera che giunge a Wagner che tutta sola di testa non sfrutta l’occasione.
Al 30’ conclusione di Novellino senza esito; poco dopo direttamente da calcio d’angolo palo esterno di Piro; al 38’ pareggio della Pink grazie ad una conclusione dalla distanza di Romina Pinna che insacca la porta avversaria per la rete dell’1-1, risultato con cui le due squadre vanno all’intervallo negli spogliatoi.
Ad inizio ripresa conclusione insidiosa di Angelica Soffia che impegna Roberta Aprile; al 19′ Fishley serve Kongouli che conclude debolmente; al 75’ mister Longega inserisce Hannula in campo ed è proprio la finlandese al 81′ a sferrare un sinistro angolato che beffa Aprile, sancendo la vittoria delle venete per 2-1, consentendo alla sua squadra di conseguire in anticipo la salvezza matematica in serie A; per le biancorosse è crisi nera di risultati, sabato si va in trasferta sul campo del Tavagnacco.

Agsm Verona – Pink Bari 2-1

AGSM  Verona: Buhigas, Lipman (29′ st. Hannula), Molin, Soffia (41′ st. Bouby), Wagner, Kongouli, Goula (17′ st. Bardin), Fishley, Nichele, Ambrosi, Decker.
A disposizione: Lemey, Bardin, Giubilato, Dupuy, Hannula, Bouby.
Allenatore: Renato Longega.

Pink Bari: Aprile, Marrone, Santoro (26′ st. Ceci), Novellino, Soro, Groff (40′ st. Rogazione), Vivirito, Piro, Pinna, Serturini, Manno.
A disposizione: Piazza, Rogazione, Ceci, Di Bari, Cangiano, Quazzico, Strisciuglio.
Allenatore: Roberto D’Ermilio.

Reti: Pt. 11′ Wagner, 38′ Pinna, st. 36′ Hannula

Arbitro: Giovanni Agostoni di Milano
Assistenti: Nicola Salvi di Padova e Fabio Pomini di Verona.
Note: Campo in erba artificiale, giornata soleggiata.

 

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer