27/06/2022

Il Brescia frena a Cesena (1-1) ed il Como scavalca le leonesse portandosi a +1.

Il Como di mister De la Fuente diventa nuovamente capolista con 57 punti, suonando la nona sinfonia consecutiva, andando a vincere in trasferta col Cortefranca (1-3 e secondo k.o. per coach Mazza), grazie alle reti di Rigaglia, Di Luzio e Carravetta e ne approfitta del pesante passo falso del Brescia di Garavaglia (secondo con 56 punti) stoppato a Cesena (1-1): succede tutto nel finale con l’undici di Ardito in vantaggio a 3’ dal tempo regolamentare ma Luana Merli sigla il pari nell’extra-time. Terzo posto e 41 punti per il San Marino che vince fuori casa (1-3 sulla Pro Sesto già retrocessa), con le reti di Jansen, Alborghetti e Barbieri (rigore), con le sammaritane che agganciano il Chievo (a 41) sconfitto in trasferta dal Tavagnacco (2-0 di Ferin e Donda), con l’undici di Venturi sconfitto dopo tre successi di fila. Sesto posto e 37 punti per il Cittadella che espugna il campo della Pink Bari (1-2) con le reti di Lattanzio e Martelli, con le pugliesi che si fanno agganciare dal Tavagnacco (terzo successo di fila) a 35 punti. Decimo posto con 33 punti per il Ravenna di mister Camanzi che vince in Sicilia col Palermo già in C: a segno per le romagnole, Distefano e Burbassi; per le isolane è Licari ad illudere coach Licciardi col momentaneo vantaggio. Infine, sesto successo di fila e settimo posto per la Torres di Ardizzone che vince fuori casa con la Roma di Piras (0-2): match-winner è Lombardo (doppietta), con le sarde al settimo posto con 36 punti.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer