SHARE
ROME, ITALY - MARCH 19: The Italy women U17 portrait and training session on March 19, 2018 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)
NORCIA, ITALY – AUGUST 31: Italy Women U17 team poses during the friendly match between Italy Women U17 and Greece Women U17 on August 31, 2017 in Norcia, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Exploit della Nazionale Under 17 Femminile che nella partita di esordio della Fase élite del Campionato Europeo di categoria, supera per 2-0 a Bük le padrone di casa dell’Ungheria.

Dopo un primo tempo in cui le magiare e le azzurre si sono studiate creando poche occasioni da gol, la partita svolta a favore dell’Italia nella ripresa con le ragazze di Migliorini che premono sull’acceleratore sfiorando il gol ripetutamente con Melissa Bellucci, Martina Tomaselli e Chiara Pucci. L’incessante forcing delle nostre ragazze viene premiato al 70’ con la rete di Martina Tomaselli, giocatrice in forza al Brescia, che insacca la sfera alle spalle dell’estremo difensore Terestyényi. Passano solamente cinque minuti e le azzurre raddoppiano al 75′ con il sigillo ad opera di Maria Grazia Ladu, gioellino in forza alla Sassari Torres, da poco subentrata sul terreno di gioco, con la gara che termina sul risultato di 2-0 in favore delle nostre calciatrici.

In virtù di questo risultato e del pareggio tra Repubblica Ceca e Serbia, la squadra di Migliorini si porta momentaneamente al comando del girone; un eventuale successo nella prossima gara in programma il 26 Marzo contro la Serbia potrebbe già valere la qualificazione aritmetica alla Fase finale in programma a maggio in Lituania, qualora nell’altro incontro del gruppo 4 la Repubblica Ceca non riuscisse a battere l’Ungheria.

Ungheria – Italia 0-2

Reti: 70’ Tomaselli, 75’ Ladu

Ungheria: Terestyényi, Janosi, Fordos, Kovacs, Csolti, Vanessza Nagy (74’Bodai), Czeller, Virag Nagy, Pusztai, Szèlpal (60’ Vachter), Papp. A disposizione: Egri, Ott, Buzas, Papai, Erdesz, Ploner, Stefan. Allenatore: Dorottya Schumi

Italia: Forcinella, Boglioni, Pucci (64’ Ladu), De Biase, Donda, Tamborini (80’+2’ Mele). Bellucci (71’ Battelani), Bragonzi, Corrado, Ripamonti, Tomaselli. A disposizione: Beretta, Orlando, Morreale, Fracaros, Fracas, Quazzico. Allenatore: Massimo Migliorini

Ammonita: 37’ Bellucci

Arbitro: Iuliana Demetrescu (ROU)

Assistenti: Alexandra Theodora Apostu (ROU), Line-Maria Rasmussen (DEN)

Quarto uomo: Frida Nielsen (DEN)

 

Risultati

Repubblica Ceca – Serbia 1-1

Ungheria – Italia 0-2

Classifica:

Italia 3

Serbia 1

Rep. Ceca 1

Ungheria 0

 Foto fonte Figc