SHARE

RETI: 1’ e 10 Cardoso, 18’ Salmeri, 28’ Di Turi, 5’ s.t. Salmeri, 21’ Cardoso, 28’ Bellante

SPORTLAND MILANO: Magagnini, Seveso, Giordi, Tortorelli, Crespi, Coppola, Salmeri, Cardoso, Di Turi, Bellante, Mattioli, Puricelli. Allenatore: Massimo Agosti

TRAVAGLIATO CALCIO A 5 Lobodan, Feroldi, Ambra Zorzi, Armanni, Tizzano, Sergi, Gambari, Michela Zorzi, Zampedrini, Cittadini. Allenatore: Elia Giangualano.

Arbitro: Stefano Mariani (Seregno)

 

Nella terza di ritorno la Sportland Milano stravince 7-0 contro il Travagliato e mantiene la vetta della classifica imbattuta (7 vittorie e 1 pareggio).

Nella sfida di Bareggio mister Cocchini, anche in vista della Final Eight di coppa Italia del prossimo week-end a Bari, da spazio anche a giocatrici meno impiegate durante il campionato: Bellante, Coppola, Di Turi e Mattioli, che si sono ottimamente comportate, firmando anche due delle 7 reti e dando un valido supporto alle compagne.

A suonare la carica ci pensa per prima capitan Cardoso, che dopo la doppietta di coppa a Medesano, va a bersaglio due volte nei primi 10’: prima con un tap-in sul secondo palo dopo assist di Crespi, poi scaraventando in rete un pallone sporco al limite dell’area.

Al 12’ Puricelli in spaccata para un destro dalla distanza di Zampedrini.

Quindi ci provano due volte Crespi e Coppola a bucare senza successo la porta bresciana.

Al 18’Salmeri da posizione centrale mette in fondo al sacco il pallone del 3-0.

A 2’ dal riposo Di Turi sfonda la rete su corner per il poker milanese.

La ripresa si apre con la staffetta tra i pali tra Puricelli e Magagnini, con entrambe che mantengono la porta inviolata.

Al 35’ Salmeri concede il bis con una conclusione chirurgica dal centro sinistra nell’angolino.

Poi Mattioli si vede negare due volte dal portiere la gioia del gol. Quindi tocca a Tortorelli e Bellante tentare senza fortuna la via del gol. Al 51’ Cardoso finalizza una ripartenza con il diagonale del 6-0.

A 2’ dal termine Tortorelli apparecchia la tavola per il tocco vincente da due passi di Bellante che vale il definitivo 7-0.

Allo scadere c’è ancora tempo per un palo di Bellante e un incrocio stampato da Feroldi.

Ora testa e cuore rivolte alla Final Eight di coppa Italia a Bari e Noicattaro, con la Sportland Milano che venerdì 9 affronterà alle ore 14 nei quarti di finale le padovane del Villa Imperiale.