SHARE

RETI: 22’ Bigiotti (SO), 7’ st. Seveso (S), 9’ Stuffo (SO), 15’ aut. Stuffo (S), 17’ Tschour (S)

SOLARITY: De Stefano, Arnoldi, Tarabini, Cerri, Stuffo, Bigiotti, Deghi, Martocchi. Allenatore: Flavio Del Barba

SPORTLAND MILANO: Magagnini, Seveso, Crespi, Coppola, Cardoso, Di Turi, Tschour, Salmeri, Marchesi, Pozzi, Tombolini, Bellante. Allenatore: Stefano Cocchini

Arbitro: Mattia Pelucchetti (Lovere)

 

Continua la Marcia vittoriosa della Sportland Milano in campionato, con il blitz esterno a Talamona sul campo valtellinese del Solarity, che permette di mantenere il primato senza la macchia di una sconfitta e con due punti di vantaggio sul San Biagio Monza, avversaria a Verano Brianza dell’ultima giornata.

Prestazione tutt’altro che esaltante per le milanesi due volte sotto e capaci nell’ultima parte di ribaltare il risultato con determinazione e un po’ di fortuna, visto che le tre marcature sono arrivate con tre deviazioni decisive nella propria porta delle avversarie.

Nei primi 22 minuti succede poco, con Magagnini brava in avvio a murare in uscita l’incursione di Deghi e Tschour che per tre volte impegna De Stefano.

A 8’ dal riposo Bigiotti sblocca il risultato, finalizzando una ripartenza.

Prima del riposo puntata di Salmeri sul primo palo, che costringe De Stefano alla parata.

Ad inizio ripresa Seveso calcia sotto la traversa e costringe ancora il portiere valtellinese a salvare in corner. Poi Cardoso spreca due volte l’occasione del pareggio.

L’1-1 è maturo e arriva al 37’ con una con un destro di Seveso sporcato da un difensore.

Passano 2’ e Stuffo riporta avanti il Solarity con una sabongia di terrificante potenza da quasi metà campo.

A metà ripresa la Sportland replica nuovamente con il 2-2 favorito da un’autorete di Stuffo.

Due minuti dopo Tschour impacchetta il gol partita, con una diagonale dalla sinistra che trova un’altra deviazione decisiva avversaria.

Nel finale ci pensa Magagnini a blindare i tre punti con un paio di parate strepitose.

Domenica 25 per la Sportland Milano è in programma l’ultimo impegno prima di Pasqua, con la sfida casalinga a Bareggio (ore 18) contro il Cometa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here