SHARE

In onda su Radio Fere 1925 ai microfoni di Fabrizio Tacconelli e Anna Policaro durante la trasmissione “Ferelle Maniaci” è intervenuto Mister Shindler. Tra le tante domande, quella che inevitabilmente ha catalizzato di più l’attenzione ovvero che partita sarà domenica?: “Ci saranno tante giocatrici in campo che potranno fare la differenza, non so se l’Olimpus avrà delle definizioni, noi abbiamo tutte a disposizione e ciò che importa è andare in campo con la voglia di fare risultato. Sarà una gara dura perchè arriva in un momento delicato e per noi può vuol dire tanto soprattutto in termine psicologici.”
Tanti i tifosi che arriveranno al Pala Olgiata, servirà come sempre il sesto uomo in campo, ma quale potrebbe essere il fattore in più? “I tifosi sono sempre stupendi e con noi hanno un rapporto speciale, più che affettuoso, quest’anno sono stati sempre presenti ovunque e non è mai mancato l’affetto siamo consci che dobbiamo vincere anche per loro. Poi c’è ovviamente il campo e li quel qualcosa in più ce lo può dare il gruppo, le ragazze da dopo la Coppa hanno ritrovato serenità e io le devo solo che ringraziare per come hanno lavorato e si sono messe a disposizione. Chi viene a vedere anche gli allenamenti sulle tribune sa di cosa sto parlando. Per questo sono tranquillo vedo un’atmosfera importante, di serenità e positività oltre che di fame di vincere.”
Un filotto di vittorie importantissimo cosa è cambiato in questi mesi? “Ci siamo ritrovati, ci siamo raffrontati e da persone vere abbiamo cercato i nostri errori. Poi le ragazze e il gruppo si è chiuso a riccio, tante cose non si possono spiegare con le parole, ma le ragazze hanno fatto davvero un grande lavoro e stanno dando più del massimo. Chiaro che qualcosa ancora manca in termini di rodaggio, ma sono sicuro che con queste ultime quattro partite possiamo diventare davvero quello che siamo ovvero una squadra che punta alla finale.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here