SHARE

Catania Femminile: Fazio, Pietrini, Di Stefano, Martella, Signorelli, Keane, Di Mauro (39′ st Schilirò F.,), Miraglia, Sarbinska, Ndiongue, Zappalà (31′ st Pagano). In panchina: Puglisi, Mancuso, Schilirò V., Pagano. Allenatore Giuseppe Scuto.

Salento Women Soccer: Mariano, Felline, Ouacif, Zaccaria, Costadura, Coluccia, Pinto, Guido, Cazzato, Bruno, D’Amico. In panchina: Aprile, Vitti, Viva. Allenatrice Vera Indino.

Arbitro: Cattaneo di Monza.

Marcatrici: nel pt 5′ D’Amico (S) su rigore; nel st 55′ Coluccia (S); 57′ Ndiongue (C); 60′ Coluccia (S).

Note: spettatori circa duecento. Ammonita Di Stefano (C). Recupero: pt 2′; st 4′.

 

Importante successo della Salento Women Soccer che espugna il campo del Catania (1-3) e si allontana definitivamente dalla zona bassa della classifica. Un successo che darà la possibilità alla squadra giallorossa di affrontare il finale di stagione con po’ di serenità in più anche se, va detto, capitan D’Amico e compagne fin qui sono state protagoniste di un campionato positivo. Basta dire che la vittoria conquistata nel bellissimo impianto di “Torre del Grifo”, nella “casa” del Catania, è arrivata grazie anche alla prima doppietta in carriera di Valentina Coluccia, 15 anni, salentina di Surbo, un comune che si trova alle porte del capoluogo. Non poteva mancare poi il sigillo della solita D’Amico: il capitano della formazione giallorossa, giunta al nono centro stagionale, ha aperto le marcature con un calcio di rigore esemplare, pallone da una parte e portiere dall’altra.

“Mi aspettavo una reazione importante dopo le ultime deludenti prestazioni ed è arrivata contro un buon Catania che ha lottato fino alla fine per evitare la sconfitta – ha detto a fine partita l’allenatrice Vera Indino -. Questa volta mi preme sottolineare la prestazione del gruppo e in particolare quella di Valentina Coluccia, autrice di una doppietta, che finora non aveva mai segnato. E’ solo una delle tantissime giovani calciatrici che la Salento Women Soccer ha lanciato in questa stagione, fino alla fine ci sarà spazio per tutte”. Domenica prossima turno casalingo contro il Real Colombo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here