SHARE

Dopo la scorsa giornata in formato spezzatino, si torna in campo per la 16° giornata di Serie A, con la capolista Juventus che affronterà la Pink Bari che nella gara di andata mise in difficoltà la capolista. Infatti,il match si chiude solo 2-1 per le bianconere che vinsero in rimonta.  Tenterà il tutto per tutto il Ravenna che ospiterà il Brescia. Entrambe le formazioni nonostante gli oltre trenta punti di differenza in classifica hanno bisogno della vittoria. Il Ravenna per restare in zona play out, le leonesse invece per restare a meno tre dall’inarrestabile Juventus, in attesa del big match in programma il 14 Aprile.

Senza Clelland, operata alla caviglia il Tavagnacco  affronterà la Fiorentina, che arriva dal ko di Brescia. Occhio al match tra Atalanta e Verona con le ragazze della Dea che sperano in un ko della formazione friulana per portarsi al terzo posto, ma con il Verona che cerca punti fondamentali per allontanarsi dalla zona rossa e non rientrare nel limbo dei play out.

Ha gli stessi punti (15) del Verona la Res Roma, che ieri ha perso anche Claudia Palombi per un grave infortunio che la terrà fuori dal campo per diversi mesi. Le giallorosse sono reduci dal ko con polemiche contro il Tavagnacco e nuovamente tra le mura amiche ospiteranno l’Empoli Ladies che cerca punti fondamentali per lasciare l’ultimo posto.  Va in cerca della seconda vittoria consecutiva il Sassuolo che farà visita al Chievo Verona, reduce dalla bella vittoria di Bari.

MEDIA – Come ogni week-end gli appassionati di calcio femminile potranno vedere due partite. La prima è Atalanta – Verona che sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook della LND oltre al sito web e poi alle 14.30 su Rai Sport sarà possibile vedere la diretta di Tavagnacco – Fiorentina.

 

Designazioni arbitrali 16° giornata:
– Tavagnacco-Fiorentina Women (Ernesto Pinchetti di Sesto San Giovanni)
– Chievo Verona-Sassuolo (Emanuele Ceriello di Chiari)
– Juventus-Pink Sport Time (Francesco Burlando di Genova)
– Atalanta-Agsm Verona (Riccardo Cannata di Collegno)
– Res Roma-Empoli (Antonio Di Reda di Molfetta)
– San Zaccaria-Brescia (Alessandro Costa di Novara)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here