SHARE

È da poco terminato il posticipo della 13° giornata di Serie A. dopo le vittorie della big, nelle gare di ieri, (clicca qui) come Fiorentina, Brescia e Juventus arriva anche la vittoria del Verona. Le scaligere battono 4-2 il Ravenna Woman e allungano nettamente sulle romagnole portandosi a +7.

Primi minuti di studio per entrambe le squadre con entrambe le difese attente alle incursioni delle avversarie. Le ospiti colpiscono il palo direttamente dal calcio d’angolo, ma poco dopo sono le scaligere a trovare il vantaggio con Kostova.

Sul finire del primo tempo è ancora il Verona ad andare in gol ancora con Kostova su perfetto assist di Kongouli. Ad inizio ripresa Il Verona trova subito il tris con capitan Soffia. Al 20’ il Ravenna trova il gol su rigore con Manieri. La giocatrice filandese Hannula, che procura ilrigore, si fa perdonare siglando il gol del 4-1. Passano pochi minuti e il Ravenna riprova a rientrare in partita con il gol di Errico. Le ospiti provano con i lanci lunghi per trovare il gol del 4-3, ma la difesa scaligera è attenta e il match si chiude sul definitivo 4-2.

Profondo rosso per il Ravenan che non vicne ormai dal lontano 4 Novembre (2-0 al Sassuolo) e fino ad ora hanno totalizzato solo tre punti frutto di tre pareggi contro Fiorentina, Atalanta ed Empoli Ladies. Tucceri Cimini e compagne nel prossimo match saranno impegnate contro la Pink Bari in un bvero big match salvezza. Il Verona, invece, giocherà il derby contro il Chievo Verona. All’andata fini 1-1 con i gol di Soffia e Faccioli.