SHARE

Mette a segno la 13° vittoria di fila la Juventus  che sbanda l’Unicusano Stadium grazie ad un gol di Isaken al 75’. Ottima prova delle giallorosse che hanno dato filo da torcere alla capolista. Al successo bianconero risponde il Brescia, che resta a meno tre dal primo posto, che al Mirabello si impone 0-2 contro le padroni di casa del Sassuolo. Per le leonesse a segno con un gol per tempo Bergamaschi e Sabatino.

Nonostante la sconfitta in trasferta il Tavagnacco mantiene la terza posizione. Le ragazze di Marco Rossi sono state battute 4-2 dall’Atalanta, che passa in vantaggio con Alborghetti. Le friulane ribaltano il match con Camporese e Frizza, ma le bergamasche non ci stanno e portano a  cassa i tre punti con i gol di Scarpellini,  Pellegrinelli e  Monterubbiano.

Poker anche per il Chievo Verona che batte l’Empoli Ladies a cui non basta il gol di Mastalli per il momentaneo 1-0. Le scaligere vanno in rete con Coppola doppietta, Boni su rigore e Mason. La 13° in realtà si è aperta alle 11.00 quandoa Bitetto la Pink Bari ha affrontato le campionesse in carica della Fiorentina. match che si è sbloccato nella ripresa con l’autorete di Quazzico, seguito poi dai gol di Bartoli e Caccamo.

Domani con diretta su Rai Sport si affronteranno Verona – Ravenna Woman, che in classifica distano solamente quattro punti.