SHARE
Barbara Bonansea, attaccante della Juventus, con il pallone della partita contro il Sassuolo: per lei quattro gol e 17 stagionali (foto Juventus Women's @Twitter)

Il Brescia, vincendo ieri una partita insidiosa contro il Chievo, aveva messo pressione alla Juventus capoclassifica. La risposta delle bianconere è stata eclatante: 5-0 in casa di un Sassuolo sempre più inguaiato in fondo alla classifica. Distanza dalle Leonesse ristabilita (in vista dello scontro diretto del prossimo 14 aprile) e soprattutto qualificazione matematica alla prossima edizione della Champions League messa in cassaforte con cinque giornate d’anticipo.

Super Bonansea

Mattatrice del pomeriggio Barbara Bonansea, che quest’anno sta ritrovando la vena realizzativa della sua miglior stagione in carriera: era l’annata 2012/2013, quando la 26enne di Pinerolo aveva messo a segno 21 reti in Serie A. Sicuramente a cinque giornate dal termine può migliorare questo score. Il quinto gol della giornata bianconera (il quarto in ordine di realizzazione) è stato firmato da Sofia Cantore.

Verona ok contro la Res Roma

L’altro posticipo di questa 17a giornata vedeva di fronte al Comunale di via Sogare il Verona e la Res Roma. Una doppietta di Wagner e il gol della centravanti greca Kongouli regala tre punti d’oro alle gialloblu, che così scavano un piccolo ma significativo solco tra sé e la Pink Bari quart’ultima di sei punti, scavalcando proprio le giallorosse. Momento difficile per la Res Roma, che ha vinto solo una delle ultime sei partite. Per le ragazze di Melillo però si può dire che ora si apre una mini-stagione decisiva ai fini della salvezza: dopo il Verona, le capitoline incontreranno Bari e Sassuolo.

Serie A femminile – 17a giornata
Empoli-Tavagnacco 0-4 (Mascarello 2, Erzen, Brumana)
Fiorentina-Ravenna 4-0 (Mauro 2, Bonetti, Linari)
Brescia-Chievo Verona 4-2 (Giacinti 2, Heroum, Sykora; Faccioli, Carradore)
Bari-Atalanta 0-2 (Pirone 2)
Verona-Res Roma 3-0 (Wagner 2, Kongouli)
Sassuolo-Juventus 0-5 (Bonansea 4, Cantore)

Classifica
Juventus 51, Brescia 48, Tavagnacco 34; Mozzanica 30; Fiorentina 28; Chievo Verona 25; Verona 19; Res Roma 18; Bari 13; Ravenna 11; Sassuolo 10; Empoli 8

Prossimo turno (14/04/2018)
Atalanta-Sassuolo
Tavagnacco-Ravenna
Res Roma-Pink Bari
Chievo Verona-Fiorentina
Juventus-Brescia
Empoli-Verona

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here