SHARE

Si disputano questo sabato 5 maggio le gare della ventesima e penultima giornata del campionato di Serie A.
Le ragazze di AGSM Verona sono impegnate in trasferta sul campo del Sassuolo. Fischio d’inizio fissato per le ore 15,00 allo Stadio “Mirabello” di Reggio Emilia.
Le scaligere sono reduci dalla vittoria sul Bari che ha consegnato la matematica salvezza anticipata ed ora hanno nel mirino le cugine del Fimauto Valpolicella Chievo distanziate di una sola lunghezza al sesto posto. Le gialloblù avranno nelle gambe anche la spigolosa partita di Coppa Italia disputata martedì con il Tavagnacco. Molti sono infatti i dubbi di formazione per mister Longega che solamente nell’immediata vigilia del match potrà valutare le possibilità di discesa in campo delle acciaccate Molin, Kostova e Soffia.
Ad attendere le veronesi sarà un Sassuolo con il coltello tra i denti. La squadra emiliana è infatti in piena bagarre per la salvezza e dopo un girone di andata deficitario sta compiendo una prodigiosa risalita della classifica grazie anche ad innesti di valore arrivati in una rosa già altamente competitiva.

Il programma della 20^ giornata e le designazioni arbitrali:
Brescia – Empoli (Sergio Palmieri di Conegliano)
Tavagnacco – Pink Bari (Davide Gandino di Alessandria)
Fimauto Valpolicella Chievo – Juventus (Silvia Gasperotti di Rovereto)
Fiorentina – Res Roma (Simone Trevisan di Mestre)
Sassuolo – AGSM Verona (Deborah Bianchi di Prato).