SHARE

calcio ladiesNoceto, 26 Aprile 2018 – Rebecca Saccani, difensore del Parma Femminile, è stata ospite in diretta martedì 24 Aprile 2018, della trasmissione settimanale Calcio Ladies, dedicata esclusivamente al calcio femminile, in onda sulla piattaforma nazionale “Rete NeTVision” ogni martedì tra le 21 e le 22, condotta dalla giornalista professionista parmigiana Francesca Devincenzi, con Alessandro Sacco e la collaborazione di Maurizio Stabile e la regia di Luigi Cardone.

Ecco le sue parole: “Per me è stata una stagione diversa dalle altre, la prima passata con il Parma: mi sono trovata molto bene sia con le compagne che col Mister e la Società. In Campionato, all’inizio, non ci aspettavamo di arrivare così avanti: ci dispiace di aver perso in ultimo il secondo posto, ci abbiamo creduto fino alla fine, ma ci riproveremo… Quest’anno ci abbiamo provato, l’anno prossimo cercheremo di fare ancora meglio: come sempre daremo tutto, poi rebecca saccani slide foto davide mordoninivedremo cosa succederà… La prossima stagione spero di riuscire a rimanere al Parma: io sono arrivata in prestito dal Sassuolo, ora dovrò sentire la Società, ma spero di poter proseguire quest’avventura iniziata quest’anno. Principalmente ho sempre giocato in difesa come terzino sinistro, anche se in un paio di partite ho fatto l’esterno alto e in una il centrocampista, ma il ruolo che sento più mio è proprio quello del terzino sinistro, da sempre. Nel calcio femminile mi ispiro alla Lisa Boattin della Juventus Femminile, squadra che come il Brescia reputo un modello; nel campionato di Serie A simpatizzo per il Napoli e in Serie B per il Parma e i ragazzi stanno facendo molto bene. Pur non seguo assiduamente i Campionati maggiori sia femminile che maschile sono andata a vedere qualche partita del Brescia e della Juve e, nei limiti del tempo, visto che sto ancora andando a scuola, anche la Nazionale Femminile. La Juventus femminile direi che sia inavvicinabile, mentre il Brescia è la squadra cui sono più vicina e che ho seguito di più. “

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here