SHARE

Nella XVII giornata del campionato Primavera si registra la netta vittoria del Ravenna Woman che davanti al proprio pubblico del San Zaccaria rifila un confortante poker al Castelvecchio; indisponibile tra le padroni di casa la capocannoniere Giada Burbassi scesa in campo poco prima con la prima squadra nella sfida vinta con la Pink Bari, il portiere Cicci anch’ella aggregata alla prima squadra e la squalificata Valentina Pelloni; dal primo minuto fiducia pertanto al portiere Tampieri e alla punta Muratori, rivelatesi poi protagoniste della giornata insieme alla numero 10 Raggi.

La gara non era partita nel migliore dei modi per le biancorosse che in apertura di incontro riescono a sventare una pericolosa occasione da rete ospite grazie ad un intervento prodigioso dell’estremo difensore Amanda Tampieri.

Scampato il pericolo, la gara si sblocca per le romagnole che dopo aver sfiorato la rete in diverse occasioni, si portano in vantaggio al 18’ con Greta Raggi, scesa in campo nonostante l’infiammazione tibiale che la perseguita tampo; passano solo due minuti ed è la stessa attaccante a siglare la rete del raddoppio, firmando la sua personale doppietta con la prima frazione di gioco che si conclude con il punteggio di 2-0 per i padroni di casa.

Nella ripresa al 48’ arriva il tris di Asia Muratori che si ripete poco dopo all’8’ portando la sua squadra sul risultato di 4-0; nel finale da segnalare una traversa di Linda Giovagnoli con il Ravenna che controlla agevolmente l’incontro portando a casa l’intera posta in palio.

In virtù di questo risultato le biancorosse restano quarte in classifica con 39 punti seppur con una gara in meno da recuperare; nel prossimo turno, impegno ostico in trasferta con lo Jesina.

Di seguito le dichiarazioni post gara del mister Marinella Piolanti : “ Le ragazze avevano una gran voglia di riscattarsi dopo la sconfitta con il Riccione e a parte l’inizio dove abbiamo rischiato di subire goal si cono comportate molto bene durante tutto il resto dell’incontro; ho dovuto far giocare un paio di giocatrici non nei loro ruoli naturali, dovendo sopperire tralaltro ad assenze importanti come quelle di Burbassi e Pelloni”.

Elenco convocate Ravenna Woman : 1(Ballardini), 2(Tampieri), 3(Amadori), 4(Cinque), 5(Ercolani), 6(Giovagnoli), 7(Patuelli), 8(Stradaioli), 9(Moni), 10(Raggi), 11(Ruggeri), 12(Benelli), 13(Victoria), 14(Muratori).

 Risultati, XVII giornata

Sassuolo – San Marino Academy 11-0

Vicofertile – San Paolo 0-1

Bologna – Sassuolo sq. B 6-2

Imolese – Femminile Riccione 1-2

Ravenna Woman – Castelvecchio 4-0

Osteria Grande – Jesina 1-8

Classifica : Sassuolo 48, Jesina 41, Femminile Riccione 40, Ravenna Woman 39, Sassuolo sq. B 22, Bologna 20, Imolese 16, Vicofertile 15, Osteria Grande 14, San Paolo 12, Castelvecchio 9, San Marino Academy 7.