SHARE
Ravenna Woman Primavera

La rincorsa al vertice del Ravenna Primavera si interrompe in pieno recupero al 94’ con una rete beffa siglata su calcio di rigore dal Femminile Riccione, a seguito di un’azione viziata da un mancato penalty assegnato alla squadra ospite.

Gara sostanzialmente equilibrata con poche occasioni da rete per entrambe le parti, con un paio di tiri in porta nella ripresa per le biancorosse che non hanno impensierito la difesa avversaria.

Gara molto fisica e tesa dal punto di vista emotivo con diversi scontri in campo, ad avere la peggio è stata la capitana Pelloni espulsa all’80’ che ha costretto le proprie compagne di squadra a giocare la restante parte della gara in inferiorità numerica.

Nel finale, l’episodio chiave del match, scaturito da una discutibile decisione arbitrale che dapprima non ha concesso un evidente calcio di rigore al Ravenna per poi concederlo subito dopo alle padroni di casa, determinando il risultato finale di 1-0 che permette al Riccione di raggiungere il secondo posto, scavalcando proprio le dirette concorrenti.

In virtù di questo risultato, il Ravenna Woman retrocede infatti alla terza piazza in classifica restando a quota 36 punti, in virtù di 12 vittorie e 3 sconfitte, con un tabellino di 65 reti realizzate e 25 subite, con la gara con il Vicofertile sempre da recuperare.

Nel prossimo turno, impegno casalingo con il Castelvecchio.

Di seguito le dichiarazione post gara del mister Marinella Piolanti : “C’e’ molta amarezza per aver perso la gara nei minuti finali e in questo modo per scelte arbitrali alquanto discutibili; devo fare comunque i complimenti alle mie ragazze che hanno saputo interpretare bene la gara, affrontando il match con grinta, tenacia e determinazione; l’amarezza è tanta ma dobbiamo trarre tesoro da questa sconfitta, andando avanti, considerando che è soprattutto dalle sconfitte che viene fuori la voglia di crescere e di migliorarsi”.

 

Risultati, XVI giornata

 

Castelvecchio – Sassuolo 0-6

San Marino Academy – Vicofertile 0-1

Jesina – Bologna 6-1

Sassuolo sq. B – Imolese 3-2

Femminile Riccione – Ravenna Woman 1-0

San Paolo – Osteria Grande 2-2

Classifica : Sassuolo 42, Femminile Riccione 37, Ravenna Woman 36, Jesina 35, Sassuolo sq. B 22, Imolese 16, Vicofertile 15, Bologna 14, Osteria Grande 14, Castelvecchio 9, San Paolo 9, San Marino Academy 7.