SHARE

Sto lavorando con impegno e l’alto rapporto gol segnati-minuti giocati credo sia un’ottima risposta”

Nuovo confronto tra corregionali per il Bisceglie Femminile, impegnato domenica 25 febbraio ore 17, in casa del Conversano per la diciannovesima giornata del campionato di serie A2, girone B.

Il 9-0 rifilato al Civitanova ha messo in moto il roster neroazzurro dopo due settimane senza gare ufficiali, “Tornare a giocare dopo 2 settimane di stop è sempre difficile”, esordisce Annamaria Mazzilli, “qualunque sia l’avversario, per questo la bella vittoria di domenica con Civitanova è un risultato importante. Anche le infortunate di lungo corso iniziano a recuperare la condizione, stiamo lavorando a pieno organico, quindi una crescita a livello fisico che si aggiunge sicuramente al morale alto”. Conversano a +3 dalla zona playout e la necessità di fare punti nel derby contro Campanelli e compagne, “Giocare contro squadre pugliesi è sempre una sfida particolare”, continua l’ala/pivot biscegliese, “sono ragazze che ci conoscono come squadra che come singole calcettiste; sicuramente la partita contro di noi rappresenta uno stimolo in più, credo quindi che la vera difficoltà sarà l’agonismo e la voglia di lottare su ogni pallone delle avversarie”. Bisceglie all’inseguimento della battistrada AZ Gold Futsal con la condanna a vincere per provare a tenere aperti i giochi per la promozione diretta, “Mi aspetto una partita molto fisica e combattuta”, dichiara la Mazzilli, “in cui il Conversano cercherà di approfittare di ogni nostra disattenzione per farci male. Noi non possiamo rallentare, quindi ci sarà da giocare a viso aperto”. Per l’attaccante neroazzurra a disposizione di Ventura una stagione analizzata in maniera lucida e costruttiva, “sicuramente è una stagione particolare”, ammette Mazzilli, “sapevo sin dalla preparazione di non poter dare alla squadra disponibilità totale a causa di impegni lavorativi, quindi l’intento era quello di farmi trovare pronta quando chiamata in causa. Sto lavorando con impegno e l’alto rapporto gol segnati-minuti giocati credo sia un’ottima risposta”. In vista della trasferta in terra barese Ventura dovrà sicuramente fare a meno delle infortunate Castro e Pugliese, dubbi permangono sulla presenza di Zaccagnino, mentre probabile è il recupero di Iaia Gariuolo. Coversano-Bisceglie Femminile sarà diretta da Davide Plutino della sezione di Foggia e Michele Caprioli della sezione di Venosa. Crono: Sergio Federico La Forgia della sezione di Molfetta. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook Bisceglie Femminile a partire dalle ore 16:50.

 

Gianluca Valente

Ufficio Stampa Bisceglie Femminile