SHARE

È una Makula Molfetta sfortunata e che spreca tanto quella uscita sconfitta dalla sfida casalinga contro il Sirio.

Le salentine, in grado di imporsi già all’andata, sbloccano la partita a metà primo tempo con una gran giocata. Poi raddoppiano sfruttando una incertezza difensiva. È lo 0-2 parziale.

Nella ripresa la Makula costringe le avversarie nella loro metà campo e va parecchie volte vicina al gol con Bufi, Polacco, Fracchiolla e Brattoli.
Ci pensa però Giacò ad accorciare prima di commettere fallo in area, secondo il direttore di gara che assegna il rigore che il Sirio trasforma per l’1-3.
La seconda marcatura di Giacò vale il 2-3 conclusivo.

La Makula resta in quarta posizione a 38 punti alla caccia del Trani (39), Manfredonia (40) e Taranto e Melpignano (43).

Mercoledì trasferta a Bitonto per l’ultimo turno infrasettimanale della stagione: una gara insidiosa.