SHARE
Il girone di ritorno della Makula Molfetta non è iniziato come ci si aspettava: nelle prime quattro giornate, infatti, le biancorosse hanno raccimolato solo quattro punti grazie alla vittoria contro il Soccer Sava e al pareggio contro il Sammichele uscendo, invece, sconfitte dalle trasferte contro Melpignano e Taranto.

Dopo l’ottimo girone d’andata culminato con i cinque successi consecutivi e una porta pressochè inviolata, dunque, quindici giorni duri per la squadra che tuttavia ha continuato ad allenarsi con serenità.

«Dobbiamo riprendere senza ombra di dubbio ad avere continuità nei risultati e a fare punti», spiega Ylenia Narsete che parla a nome di tutto lo spogliatoio. Il portiere, arrivata nella sessione di mercato di dicembre, si è da subito inserita nel gruppo che sprona con parole forti: «Bisogna cercare di essere più decise e compatte, così i risultati torneranno anche per noi».

Nel frattempo le biancorosse hanno assistito da spettatrici al turno infrasettimanale valido per la diciottesima giornata che ha visto il Taranto ancora capolista inseguito dal Trani, in seconda posizione, poi Manfredonia e Melpignano in terza. Il Molfetta e il Bisceglie (il derby sarà recuperato giovedì 15 dicembre al PalaFiorentini) quarte con 32 punti.