SHARE
Si riapre il campionato: Molfetta quarto, a quattro punti dalla capolista Taranto
La Makula Molfetta vince per 5-1 il derby contro l’Arcadia Bisceglie e riapre il campionato balzando in quarta posizione con 38 punti, quattro in meno rispetto al Taranto primo con 42 lunghezze.

Al PalaFiorentini va in scena il recupero della diciottesima giornata di campionato con le due formazioni che lo scorso anno si sono combattute l’accesso ai play off promozione e che, a questo appuntamento, arrivavano entrambe in quinta posizione con 35 punti.
Il primo tempo non è quello che ci si aspetta: le formazioni sono attente e guardinghe e così ci vuole il colpo d’astuzia di Polacco a sbloccare il match direttamente con un tiro da calcio d’angolo. Dopo un minuto su schema da calcio di punizione è Fracchiolla siglare il 2-0 parziale.
La ripresa si apre con l’Arcadia che si getta in attacco scontrandosi contro la difesa molfettese e le parate di Narsete. Poi azione da manuale: Altamura va centralmente su Alves che di tacco serve Lorusso la quale serve sul secondo palo Altamura che chiude così la triangolazione avviata. Tuttavia, l’Arcadia accorcia subito e si va sul 3-1 a metà del secondo tempo.
Mister Camporeale cambia e manda in campo Giusy Brattoli: la molfettese dapprima realizza il 4-1 con un mancino violentissimo e poi chiude un ennesimo triangolo con Lorusso per il 5-1 conclusivo.

Domenica sfida casalinga al Sirio alle ore 16.

 

 

Ufficio stampa Makula Molfetta