SHARE

Nell’ultima giornata del campionato di serie C femminile si registra la sconfitta esterna del Casentino che cede di misura sul campo del fanalino di coda Livorno, perdendo la gara per 2-1.

Nel corso della prima frazione di gioco sono le ospiti a passare in vantaggio al 30’ con Brandani che sblocca la gara portando la sua squadra in vantaggio sul risultato di 1-0; passano 9 minuti e al 39’ arriva il pareggio dei padroni di casa con Tavolario che ristabilisce il risultato di parità tra le due compagini; al 40’ traversa del Livorno con Niccolini con il primo tempo che si conclude in perfetto equilibrio sul risultato di 1-1; nella ripresa al 51’ Bartolini sfiora la rete del possibile raddoppio per il Casentino; nel finale di gara all’82’ l’arbitro decreta un calcio di rigore a favore degli amaranto con la solita Tavolario che insacca la rete avversaria, siglando la sua personale doppietta con la gara che termina sul risultato di 2-1 a favore del Livorno Sorgenti.

Di seguito le dichiarazioni della Presidentessa Fabiola Fani : “Dispiace per la sconfitta, ci tenevamo a finire la stagione con un risultato positivo; archiviamo l’annata, da domani incominceremo a lavorare per il prossimo campionato con rinnovate ambizioni e propositi”.

In virtù di questa sconfitta il Casentino termina la stagione al decimo posto in classifica con 8 punti, in virtù di 2 sole vittorie, 2 pareggi e 16 sconfitte, e un tabellino di 19 reti siglate e 52 incassate.

Livorno – Casentino 2 -1

Livorno (Tani, Giuliani, Carletti, Tavolario, Benincasa, Ticci, Giammattei, Pieri, Niccolini, Del Lama, Fanciulli, Menicucci, Mantovani)

Casentino (Gargiani, Micallef, Bartolini, Ronchetti, Corazzesi, Acunzo, Brandani, Bartolucci, Borri, Rampazzo, Giorgini, Grassi, Tinti, Tellini)

Marcatori : 30’ Brandani; 39’ Tavolario; 82’ Tavolario ®

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here