SHARE

La Ludos conclude il girone d’andata battendo l’Eleonora Folgore e mantenendo così il primato in classifica a punteggio pieno. Infatti la squadra allenata da mister Antonella Licciardi ha superato in scioltezza, tra le mura amiche, la formazione trapanese. Partita speciale per tre giocatrici: Maria Chiara Dragotto, Irene Intravaia e Chiara Schillaci. La bomber Dragotto ha festeggiato al meglio, scrivendo più volte il suo nome nel tabellino dei marcatori, il traguardo delle 110 presenze raggiunto con i colori del club presieduto da Cinzia Valenti. Irene Intravaia, invece, ha messo a segno la prima tripletta della sua carriera. Sorride pure l’attaccante Chiara Schillaci, che aveva debuttato la settimana scorsa contro il Licata e che contro la Folgore ha realizzato i suoi primi gol con la maglia della Ludos: per lei una tripletta che la fa avvicinare al traguardo stagionale di reti che si era prefissata. Da menzionare anche il primo gol stagionale del difensore esterno Giorgia Governale. Adesso il campionato regionale di serie C di calcio femminile si ferma per una settimana. La ripresa è prevista per domenica 11 febbraio e vedrà la Ludos nuovamente impegnata al “Rosolino Lo Cicero” per affrontare l’Acese.