SHARE

Per il folto pubblico presente è stato dopo la gara contro il Cagliari, un’altro spettacolo offerto dalle giocatrici Sandonatesi e dalle avversarie della Ternana, che alla fine hanno portato a casa i tre punti. Obbiettivamente l’amaro in bocca rimane sia per essere andati invantaggio per 4 reti a 0, ma soprattutto per le innumerevoli occasioni avute nei pressi della porta avversaria.

Una partita dai mille volti, prima una aggrssività delle Sandonatesi che non lasciano scampo alle avversarie, poi qualche errore ha fatto credere alle Unbre di poter riaprire la gara.

La gara di oggi mette avanti al 4 posto la Ternana, trascinata da Renata autrice di ben 5 gol.

Il MrSandonatese commenta a fine gara “ Il dispiacere più grosso è per le mie giocatrici, mi assumo sicuramente le mie responsabilità nella gestione della gara, ma la Kick Off C è e ne sono sicuro “.

 

 

Prossimi Turni

Si ritorna in campo nuovamente dopo domenica prossima nuovamente in terra pugliese, questa volta l’avversario di turno è il Real Statte di Taranto.

Il tabellino di gara

KICK OFF-UNICUSANO TERNANA 5-6 (4-3 p.t.)
KICK OFF: Pecoraro, Guti, Atz, Vieira, Nona, Pernazza, Pesenti, Perruzza, Ferrario, Belli, Dibiase, Zacchetti. All. Russo

UNICUSANO TERNANA: Mascia, Renatinha, Jessica, Brandolini, Valeria, Coppari, Presto, Neka, Bianchi, Torelli, Lorenzoni. All. Shindler

MARCATRICI: 3’15” p.t. Vieira (K), 9’22” Pernazza (K), 11’17” Vieira (K), 14’17” Guti (K), 14’28” Renatinha (T), 16’38” Valeria (T), 19’16” Renatinha (T), 2’31” s.t. Renatinha (T), 2’53” Renatinha (T), 8’22” Belli (K), 8’30” Renatinha (T)

AMMONITE: Bianchi (T), Valeria (T)

ARBITRI: Davide De Ninno (Varese), Sue Ellen Salvatore (Gallarate) CRONO: Antonino Amedeo (Reggio Calabria)