SHARE

Si è svolto oggi pomeriggio, lunedì 12 marzo, presso il Palazzo della Gran Guardia di Verona la cerimonia di consegna del Premio Cangrande, premio che ogni anno il Comune di Verona assegna a chi si è distinto nel corso del precedente anno sportivo. Sette le categorie alle quali è stato consegnato il prestigioso riconoscimento: scuola, giornalista sportivo, carriera sportiva, sponsor, dirigente sportivo, squadra e allenatore. L’evento, giunto alla 21ª edizione, ha visto quest’anno protagonista la squadra del Fimauto Valpolicella che si è aggiudicato il Premio Cangrande 2017 per i brillanti risultati ottenuti nell’anno 2017.
“Per noi – ha commentato la presidentessa Flora Bonafini – è un riconoscimento che ci riempie di orgoglio e ci ripaga dei grandi sacrifici fatti fino ad oggi. Condividiamo questo Cangrande con i nostri magnifici tifosi, i nostri sponsor e, ovviamente, con il presidente Campedelli e tutto il ChievoVerona. Essere premiati ad un evento così prestigioso ed importante, insieme ad altri campioni (tra i quali anche la nuotatrice Federica Pellegrini n.d.r.) è un grande traguardo, una ulteriore iniezione di fiducia che ci servirà per arrivare presto a coronare il nostro sogno che si chiama salvezza!”

Ufficio Stampa
Fimauto Valpolicella Calcio Femminile SSD