SHARE
femminiule marsala

Dopo la lunga pausa di tre settimane, per la sosta di campionato ed il match contro il SA.GI Misilmeri rinviato a data da destinarsi, le azzurre di mister Anteri si preparano per il big match contro la Ludos Palermo, capolista indiscussa del campionato di serie C regionale.

La gara, in programma al Mariano Di Dia di Strasatti, domenica 18 febbraio alle ore 11.00, sarà la prima di ritorno per le lilibetane, che hanno concluso il girone di andata al terzo posto, ad un solo punto di distacco dal secondo.

“Non sarà un avversario facile, la Ludos, capolista imbattuta e con una sola rete subita – dichiara il presidente Peppe Chirco – ma non lo saremo neanche noi. Abbiamo avuto il tempo per preparare la gara al meglio e sotto ogni punto di vista. La partita di andata è stata la più deludente di tutta la prima fase, poiché abbiamo gettato la spugna già dopo il secondo gol, ma sappiamo bene che è acqua passata, e che la partita di domenica sarà un nuovo match, un’altra finale. Le ragazze sono cresciute sotto l’aspetto psicologico, credo che abbiano capito che la partita finisce soltanto al triplice fischio, e sono sicuro che domenica prossima daranno tutto per guadagnare il miglior risultato possibile.”

In casa Marsala, oltre all’entusiasmo di migliorare le prestazioni e il quarto posto dello scorso anno, non mancano le belle notizie, infatti, le lilibetane convocate in rappresentativa regionale fino ad oggi sono tre: Francesca Abbenante (Difensore), Carola Gerardi (Centrocampista) e la giovanissima attaccante Alessia Cammarata.