SHARE

Questa foto è stata scattata ieri nel corso della presentazione del nuovo Album di figurine di Calcio della Panini. Le figurine che tante generazioni hanno appassionato. Quello che si vede nella foto, con il pugno chiuso a fare il saluto COMUNISTA , è invece il Presidente dell’ Associazione Italiana Allenatori di Calcio nonché Vicepresidente della F.I.G.C. Renzo ULIVIERI. Di lui come atleta calciatore non si trova traccia se non nelle giovanili della sua città. Come Allenatore non ha mai vinto un trofeo e ha allenato solo squadre provinciali. Restando nel mondo dello Sport di lui si ricorda una condanna con squalifica a 3 anni per lo scandalo del Totonero- bis…….. Oggi però ( anche grazie alla passione per la politica …. ) ricopre 2 ruoli importanti nel mondo del Calcio e anche a lui spetterebbe essere da esempio ed insegnare valori nobili alle giovani generazioni. Come Presidente di una squadra di Serie A di Calcio Femminile, come Delegato dell’ Assemblea Nazionale della LND di calcio, come Padre di una giovane calciatrice e soprattutto come Uomo di Sport io provo SCHIFO per quest’ uomo e mi vergogno di essere rappresentato da uno così !!!!! Allo stesso modo SCHIFO il silenzio della Stampa che conta il silenzio degli Allenatori di Calcio di tutta ITALIA il Silenzio della F.I.G.C. il Silenzio totale che c’ è sempre quando un gesto lo fa’ uno di Sinistra. Il calcio vero , lo Sport tutto , quello dei Valori sono altra cosa e quest’ uomo non li rappresenta se pretende di insegnare ai bambini un’ Ideale politico che ha fatto decine di Milioni di morti nel mondo. Poi caro ULIVIERI se proprio vuoi mischiare il Calcio con la politica , tu che da presidente degli allenatori ( compreso Ventura ) e membro della F.I.G.C. ( quella che grazie alle scelte sbagliate non hanno portato la Nazionale ai Mondiali di Russia 2018 ) allora studia un Po di Storia e ricorda che l’ ITALIA durante il Fascismo vinse due volte il Campionato del Mondo !!! Studia e la prossima volta aprila quella mano e saluta a braccio teso. Fallo per ridare speranza allo sport più amato dagli Italiani affinché torni la dove merita . Nicola Franco – Presidente Res Roma