SHARE

Questa volta la Ternana Unicusano Femminile

non fallisce nella gara d’esordio dei playoff le Ferelle battono il Cagliari 4-3 e si portano avanti nella serie: mercoledì gara due in terra sarda con la possibilità di chiudere i conti e staccare il pass per le semifinali. Osso molto duro il Cagliari, con le sarde che confermano il valore anche al Di Vittorio tenendo testa alle rossoverdi con una preparazione tattica a dir poco impressionante. La mano di Mister Podda si vede eccome sia nel primo che nel secondo tempo. Tuttavia Renata e compagne sono di un altro livello negli snodi principali della gara, le Ferello mettono subito in chiaro le cose: 1-0 al 4′ (la numero nove realizzerà la doppietta personale allo scadere), poi ci pensa Manieri a piazzare il colpo del 2-0 due minuti dopo con una giocata deliziosa da pivot improvvisato, ma vero. Le isolane riescono a stare in partita grazie alle due marcature firmate da Marta. Al riposo si va sul 3-2. Appena dodici secondi della ripresa e le rossoverdi affondano ancora: ci pensa Talita Bianchi a superare Mulas per il momentaneo 4-2. Un gol improvviso quanto straordinario: sombrero e tiro al volo. Si prosegue sul filo dell’equilibrio, fino a quando con il portiere di movimento la Cuccu (siamo a tre minuti dalla conclusione) mette a segno il gol del 4-3. Vittoria di misura netta, ma sofferta più del dovuto adesso per chiudere il discorso basterà anche un pareggio.

In tribuna presente il Dott. Melasecche che si è adoperato per far giocare le Ferelle al Pala Di Vittorio nonostante le problematiche verificatesi in settimana: “La Ternana Femminile è una grande realtà che merita tutta l’attenzione della città sono stato contento che questa partita si sia giocata qui, sto parlando con il Presidente Basile per applicare un progetto simile con il Liberati sul Di Vittorio. Le amministrazioni comunali devono sgravarsi dei costi degli impianti quale miglior occasione di dare il Di Vittorio a una società come quella dei Basile che ha grandi progetti.”

 

TERNANA U. CALCIO FEMMINILE U.-CAGLIARI FFC 4-3 (3-2 p.t.)

Ternana U. Femminile: Mascia, Renatinha, Schmidt, Bianchi, Brandolini, Manieri, Neka, Coppari, Presto, Bisognin, Torelli, Trumino. Allenatore: Marco Shindler

Cagliari FFC: Piras, Peque, Marta, Vargiu, Gaby, Congiu, Gasparini, Marongiu, Cuccu, Cocco, Atzori, Mulas. Allenatore: Diego Podda

Arbitri: Alessandro Ribaudo e Claudia Lozzi di Roma2 (crono: Dario Tescarollo di Roma1)

Marcatrici: 4′ e 19′ Renatinha, 6′ Manieri, 21′ Bianchi (TCFU); 12′ e 20′ Marta, 38′ Cuccu (C)

Ammonite: 22′ Renatinha (TCFU); 18′ Gaby (C)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here