SHARE

Dopo la pausa della scorsa domenica, nella quale si è giocata a Bari la Coppa Italia di divisione, torna domenica 18 marzo il campionato femminile di calcio a 5 di serie A2. Nel girone c la Vis Fondi ospita in casa, al palazzetto dello sport alle ore 17, le toscane del team Pelletterie. Mancano alla fine della stagione 5 turni, e le fondane sono a 18 punti, uno sopra la zona play out. Certamente una posizione difficile e allo stesso tempo pericolosa, motivo per il quale il mister Emilio Cibelli suona la carica: «Non abbiamo più scuse. Le 5 partite che ci separano dalla fine del campionato sono per noi tutte delle finali. Purtroppo non essendo riusciti a raggiungere obiettivi prefissati ad inizio stagione, ed avendo perso partite alla nostra stra-portata, le cose si sono complicate al quanto. Non sto qui a considerare tutti gli avvenimenti negativi che hanno segnato e non poco la nostra stagione, ma di sicuro arrivati sin qui non possiamo mollare al destino il nostro futuro, e dobbiamo decisamente modificarlo, rispetto alle sorprese che ci ha fatto strada facendo. Rispetto al gioco giocato, il leitmotiv di quest’anno è giocare, produrre, correre, ma non finalizzare. Quelle volte che lo abbiamo fatto ci siamo tolti alcune soddisfazioni. Ecco quello che voglio dalle mie ragazze e proprio questo: non solo gambe e fiato, ma testa, testa e testa». Le atlete sono tutte a disposizione del tecnico fondano, quindi sicuramente si affiderà alle capacità di tutto il team. Radio ufficiale del team: Radio Show Italia. Ascoltala sulla app, oppure su www.radioshowitalia.it. Il campionato della Vis Fondi è reso possibile anche grazie alla collaborazione di Imballaggi Fidaleo e Le Cinèma Fondi e Tecnoland.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here