SHARE

Pesante sconfitta per la Corim Città di Taranto, che a Cercola, nella tana dell’Afragirl, cede per 7-0 in un match che non ha avuto storia.

Di Di Deo, Vecchione (autrice di ben cinque gol) e Bisogno le reti delle campane, che con questo successo si portano ad un solo punto dal terzo posto in classifica, attualmente occupato dalla Rev P5 Palermo che ha anche disputato una gara in più.

Per le rossoblu in classifica cambia poco o nulla, viste le altrettanto sonore sconfitte di Vittoria (6-0 a Lamezia) e Rionero (3-7 in casa contro l’Octajano), mentre in coda si registra la vittoria della Futsal Reggio in casa del Cus Cosenza, adesso solitario all’ultimo posto in graduatoria.

“Sconfitta che fa male – commenta il tecnico del Taranto Vito Liotino – perché praticamente non siamo mai scesi in campo, andando sotto di quattro gol nel giro di pochissimi minuti. Ko inaspettato perché avevamo preparato bene la gara: merito all’avversario, ma noi abbiamo giocato la peggiore partita del campionato”

Risultati

AFRAGIRL – CITTA’ DI TARANTO 7-0
MACHPOWER RIONERO – FULGOR OCTAJANO 3-7
CUS COSENZA – FUTSAL REGGIO 2-3
MARTINA – REV P5 PALERMO 1-1
ROYAL TEAM LAMEZIA – VITTORIA 6-0

Classifica

Royal Team Lamezia 44
Woman Napoli 44
Rev P5 Palermo 33
Afragirl 32
FulgorOctajano 32
Salernitana 31
Martina 29
MachPower Rionero 22
Vittoria 21
Città di Taranto 16
Futsal Reggio 8
Cus Cosenza 5

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here