SHARE

La ventesima giornata del campionato di serie A2 femminile irrompe nel primo weekend di marzo con il Bisceglie che ospita al PalaDolmen il Dorica Torrette,domenica 4 marzo con calcio d’inizio previsto per le ore 17.

Sette le giornate da disputare per completare la stagione regolare con le neroazzurre presiedute da Milly Lovero saldamente in seconda posizione a cui manca davvero poco per avere già la certezza matematica di disputare i prossimi playoff. La vittoria di Conversano ha dimostrato quanto il roster guidato da Francesco Ventura abbia tutti i mezzi per arrivare sino in fondo alle competizioni, grazie alla lunga rosa a disposizione. Neroazzurre imbattute in casa con 20 dei 44 punti racimolati sul proprio campo. La condizione generale di capitan Campanelli e compagne è buona con ben tre calcettiste che in classifica marcatori hanno superato la doppia cifra. Di fronte un Dorica Torrette a quota 23 punti in graduatoria con un confortante +6 sulla zona playout. Marchigiane che cercheranno di rubare punti da Bisceglie, anche se consapevoli che sarà difficile concretizzare questo obiettivo. Anconetane che hanno portato a casa i tre punti a tavolino nel confronto con il Porto San Giorgio di una settimana fa e che nelle due precedenti trasferte, sempre in terra pugliese, hanno ottenuto vittorie importanti al cospetto di Atletic San Marzano e Dona Style Fasano. In casa biscegliese Francesco Ventura dopo oltre due mesi ritrova la brasiliana Ellen Castro a cui servono minuti nelle gambe per arrivare pronta in vista dell’imminente Final Four di Coppa Italia che si terrà a Bari la prossima settimana. Dubbi rimangono sulle condizioni di Iaia Gariuolo, non ancora al meglio dal punto di vista fisico. Bisceglie-Dorica Torrette sarà arbitrata da Roberto Martinelli della sezione di Torino e Amedeo Lacalamita della sezione di Bari. Crono: Francesco Conca della sezione di Barletta.