SHARE

Il giovane difensore per sei anni ha vestito la maglia del sodalizio terrasinese, presieduto da Clara Abbate, e per diverse stagioni è stata anche allenata dal Direttore Tecnico Vincenzo Lo Piccolo. Nell’arco della sua esperienza nella Renzo Lo Piccolo ha giocato, e messo la fascia da capitano, nelle formazioni di pulcini, esordienti, giovanissimi provinciali e regionali. Inoltre ha fatto parte della Rappresentativa Regionale Under 15 e le sue ottime prestazioni con i colori giallorossi della Sicilia, nelle fasi finali dell’edizione del 2016 del Torneo per le Rappresentative Under 15, le sono valse la convocazione nella nazionale femminile Under 16 in occasione del raduno azzurro “Calcio +” svoltosi a Norcia. Concluso, quindi, il settore giovanile con questo club maschile, la promettente calciatrice ha scelto la Ludos, società leader nel calcio femminile, per proseguire il suo percorso di crescita personale. Attualmente Rosanna Talluto è ferma ai box per un brutto infortunio al ginocchio destro. Da diversi mesi è seguita dal preparatore atletico della Ludos Maria Cusmà, con cui sta procedendo al recupero. “Rosanna è stata operata lo scorso 22 settembre per la ricostruzione del crociato anteriore” – spiega Maria Cusmà – “E la sto seguendo passo passo nella fase di riatletizzazione. Il suo recupero procede bene. Lei ha una grande carica agonistica, non ha paura di niente e ciò le sta permettendo di bruciare le tappe. Ritengo che potrà essere a disposizione di mister Antonella Licciardi, orientativamente, per metà febbraio.”.