SHARE

MISTER BAZZINI: “NOI LA SAGRA DEL GOL MANGIATO. E POI PUNITE DALL’UNICA PALLA PULITA DELLE AVVERSARIE”

 

 

Alla 7^ Giornata del Girone di Ritorno del Campionato di Serie C Femminile il Parma Rosa subisce la seconda sconfitta della seconda parte del torneo e accade proprio nello scontro diretto: così, pur mantenendo il secondo posto, il Carpi-San Paolo ora è molto più vicino, 2 punti contro i 5 di prima del fischio d’inizio. È stata una partita molto combattuta che ha visto entrambe le compagini sfidarsi a viso aperto e che è stata risolta solo nei minuti finali dalle modenesi con una prodezza della propria giocatrice più rappresentativa. Nel primo tempo le Crociate faticano molto e il San Paolo va già vicino al gol con Bergamini e Maiola. Il Parma prova a spezzare il gioco avversario, ma al Lombardi tira a lato. Al 20′ grande occasione per Galvani che entra in area, ma è troppo altruista e la difesa recupera. Al 27′ Maiola impegna Lusignani che ribatte con i pugni. Al 32′ gran tiro di controbalzo di Galvani con Gabrielli che si distende e mette in angolo. Al 39′ Galvani si libera di Baschieri e mette in mezzo dove Punzi anticipa Coppelli, ma la conclusione è centrale e Gabrielli riesce a respingere. É un’altro Parma quello che rientra per la ripresa e fioccano da subito le occasioni: la prima palla gol crociata è sui piedi di Galvani che in velocità salta Baschieri, entra in area e prova un tiro a giro che esce di un nulla. Tocca poi a Punzi provarci in acrobazia, ma Gabrielli respinge. È un Parma arrembante e al 10′ st Lombardi crossa in mezzo per Punzi che, ingannata dal movimento del difensore, colpisce male di testa. Al 20′ st Martelli, dopo triangolo con Maiola, calcia sopra la traversa. Al 22′ st Punzi servita da Fontanesi si allarga troppo e il suo tiro è parato in due tempi. Al 35′ st Punzi è anticipata da Gabrielli in uscita, la palla finisce a Fontanesi in cui tiro colpisce la base esterna del palo. Al 42′ st doccia fredda: il Parma sbaglia un passaggio il San Paolo è abile a ripartire con Coppelli che protegge palla e serve Maiola che con un rasoterra millimetrico supera Lusignani. Ora le Crociate si riversano in attacco, ma Galvani, Boselli e Berni non riescono a segnare. Il campionato ora effettuerà la settimana di sosta per permettere alle giovani under 23 della Rappresentativa Emilia Romagna di partecipare al Torneo delle Regioni (nostre portacolori Francesca Alfieri, Jobara Boselli e Alice Lombardi). Prossimo appuntamento è per domenica 8 aprile 2018 al “Noce” contro il Rimini per il rush finale.

Questo il commento di Mister Andrea Bazzini intervistato dopo la gara da Gabriele Majo, responsabile ufficio stampa e comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913:

mister andrea bazzini dopo san paolo parma“E’ stata una partita molto equilibrata e tirata, combattuta da entrambe le squadre a viso aperto: purtroppo, da parte nostra, oggi è stata la sagra del gol mangiato: dobbiamo fare il mea culpa, lavorare in settimana e metterci di buona lena per finire il campionato nella maniera più dignitosa possibile. Oggi, purtroppo, gli episodi non ci hanno neanche girato bene e nell’unica palla pulita che ha avuto il San Paolo è riuscito a segnare con questo tiro da fuori area quasi allo scadere: avevo appena finito di chiedere al mio vice quanto mancasse, perché tutto sommato ci poteva anche andare bene il pareggio, visto che le avremmo tenute a cinque punti e per le partite che rimangono il secondo posto era quasi matematicamene conquistato. E proprio in quel momento abbiamo perso una palla in uscita: c’è stata una rimessa laterale a favore loro, non abbiamo marcato, come avremmo dovuto, la Maiolo, che da fuori area ci ha punito inesorabilmente. La corsa per il secondo posto si è dunque complicata, però abbiamo sempre due punti di vantaggio. Devo dire che le ragazze non hanno mai mollato e fino alla fine hanno cercato di recuperare. Addirittura nei minuti di recupero abbiamo avuto un paio di occasioni importanti e il loro portiere, durante la partita, ha fatto almeno tre interventi direi decisivi. Le ragazze sono molto dispiaciute, direi anche abbastanza arrabbiate: però il calcio è questo e bisogna accettarlo: ormai questa partita è passata, dobbiamo rimboccarci le maniche e ritornare ad essere il gruppo e la squadra che siamo stati fino adesso”.

SERIE C FEMMINILE,  7^ GIORNATA DI RITORNO

CARPI SAN PAOLO-PARMA 1-0, IL TABELLINO
Marcatore: 42′ st Maiola 

CARPI SAN PAOLO – Gabrielli; Baschieri, Gandolfi; Guidi, Incerti, Balestri; Martelli, Montanari (20′ st Maccaferri), Bergamini (30′ st Baraldi), Maiola, Coppelli (46′ st’ Merli).All. Guglielmi
A disposizione: Ferraro; Bellei, Di Padova

PARMA – Lusignani; Alfieri, Pizzera (40′ st Fontana); Boselli, Frati, Ngobi; Lombardi, Fontanesi, Punzi, Minari (1′ st Berni), Galvani. All. Bazzini
A disposizione: Bonomo; Terzoni, Buonocore, Saccani, Lezoli

Arbitro: Sig. Brancaccio di Modena

 

Ufficio stampa Parma

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here