SHARE

fonte: www.divisionecalcioa5.it

È il Bisceglie la prima finalista della Final Four di Serie A2: nel primo match del venerdì del PalaFlorio, le nerazzurre inaugurano la competizione con il netto 8-1 sul Martina. Il team di Ventura parte fortissimo: Adone dice di no ad Annese, che ha la prima occasione, ma capitola sul destro di Brenda Moroni. L’ex Real Statte, 3’ e spiccioli più tardi, scappa via alla difesa del Martina e firma anche il raddoppio. Il roster di Fanizzi – alla seconda partecipazione in tre anni alle finali di Coppa Italia – prova a reagire, ma le nerazzurre non concedono spazi in difesa e, quando devono ripartire, sono micidiali. Pati riceve da Castro e firma il 3-0, passano 45’’ e il tocco di Moroni sull’uscita di Adone vale il poker. Se nel primo tempo non c’è storia, nella ripresa la musica è identica: il palo di Volpicella illude il Martina sulle chance di rimonta, ma al 3’ è Annese, dopo una corta respinta sul fendente di Moroni, ad appoggiare in rete il 5-0. Il Bisceglie contiene il generoso ritorno delle avversarie e, quando c’è da colpire, lo fa sempre. Fanizzi chiama time-out a 8’ dalla sirena e sceglie Intini per il 5vs4, Castro e Tricarico lo puniscono: è 7-0. Anaclerio segna il gol della bandiera per il Martina, Pati realizza il definitivo 8-1: il sogno Coppa Italia del Bisceglie è più vivo che mai.

BISCEGLIE: Tempesta, Mendieta, Annese, Castro, Moroni, Gariuolo, Pati, Tricarico, Campanelli, Scommegna, Soldano, Loconsole. All. Ventura
MARTINA: Adone, Barile, Volpicella, Intini, Pugliese, Anaclerio, Valenzano, Angelini, Papapicco, Colosimo, Del Picco, Cordaro. All. Fanizzi
MARCATRICI: 2’44” p.t. Moroni (B), 5’49” Moroni (B), 14’36” Pati (B), 15’21” Moroni (B), 2’15” s.t. Annese (B), 13’25” Castro (B), 13’36” Tricarico (B), 17’02” Anaclerio (M), 19’19” Pati (B)
ARBITRI: Claudia Lozzi (Roma 2), Gaudenzio Raffaelli (Treviso) CRONO: Giovanni Di Ruvo (Barletta)