SHARE

Nuovo grande appuntamento per il Bisceglie Femminile, protagonista domani, 15 aprile, del big match della ventiquattresima giornata del girone B di serie A2, che la vedrà ospitare al PalaDolmen la capolista AZ Gold Futsal con calcio d’inizio previsto alle ore 17.

Un incontro che nelle attese generali degli addetti ai lavori ha leggermente perso di fascino visto il -8 in graduatoria rimediato dalle neroazzurre dopo la sconfitta di domenica scorsa a Molfetta. Di fronte invece ci sarà un AZ Gold Futsal attualmente imbattuto in campionato, ma che ha perso l’unico confronto ufficiale proprio contro il Bisceglie in occasione del secondo turno di coppa Italia che permise alle pugliesi di accedere alla Final Four di Bari. Il percorso fatto dalla compagine del patron Zulli conta un solo pareggio ad inizio stagione contro l’Atletico Chiaravalle, poi solo vittorie per un roster di assoluto valore e costruito per andare in serie A. Patri Jornet, Tania Villanueva, il bomber Lorenza Zulli, grande protagonista del match d’andata con il gol vittoria messo a segno a due secondi dalla sirena, e Fabiana Pastorini sono solo alcune grandi firme di un’orchestra che ha saputo suonare la stessa musica con costanza ed efficacia, a cui basterà pareggiare al PalaDolmen per festeggiare matematicamente il salto di categoria. Di contro un Bisceglie che dovrà subito rialzare la testa dopo la rimonta subita contro il Futsal Molfetta, così da chiudere i conti e portare a casa matematicamente il secondo posto che in ottica playoff significherebbe giocare i primi due turni in casa. Il sodalizio presieduto da Milly Lovero non ha mai perso sul proprio campo, ottenendo 26 degli attuali 53 punti. Servirà una grande prestazione e l’aiuto del pubblico di casa per sostenere Annese e compagne e raggiungere un traguardo di tappa che significherebbe molto per il morale del gruppo allenato da Francesco Ventura, quando mancano appena tre gare al termine della stagione regolare. L’unico dubbio di formazione per le neroazzurre è legato alle condizioni fisiche di Sabrina Scommegna, alle prese con un problema muscolare che le ha impedito di allenarsi regolarmente in settimana. Bisceglie Femminile-AZ Gold Futsal sarà arbitrata dalla coppia proveniente dalla sezione di Taranto e formata da Mattia Nisi e Vincenzo Buzzacchino. Crono: Francesco Conca della sezione di Barletta.