SHARE

Conversano (Ba) – Cade in casa l’Asd Conversano Calcio a 5 Femminile nella prima uscita ufficiale del nuovo anno. Le ragazze del presidente Murro vengono battute per 2-1 nel derby pugliese contro la Dona Style Fasano e restano a quota 14 punti in classifica nel campionato nazionale di serie A2.

 

LA GARA – Per il ritorno in campo dopo la sosta invernale mister Berardi, sempre privo di Nardelli e Lafortezza, recupera Trotta la quale va a formare il quintetto iniziale insieme a D’Errico, Carso, capitan Sportelli e Corriero. Dall’altra parte il tecnico conversanese Marasciulo opta per Antonacci, Convertino, Laera, Ruiz Nuria e Pulli. Pronti via ed un rilancio di Carso mette subito in apprensione l’estremo ospite Antonacci che, in uscita, travolge Corriero costretta al cambio dopo pochi secondi. Al 10’ sono le ospiti a rendersi pericolose prima con un tiro dalla distanza di Convertino e, successivamente, con un destro piazzato di Laera che si stampa sul palo. È il preludio al gol del vantaggio fasanese siglato un minuto più tardi dalla stessa Laera complice un errato disimpegno difensivo della retroguardia di casa. Prima dell’intervallo un nuovo errore in uscita del Conversano permette alla Dona Style di ripresentarsi minacciosa dalle parti di D’Errico che con bravura ed un po’ di fortuna si salva anche grazie all’aiuto di Trotta. Nella ripresa la gara è molto confusa. Le padrone di casa sbagliano molto in fase di palleggio mentre le brindisine sono sempre parecchio pericolose in contropiede. Al minuto 10 Caputo e Corriero scambiano sullo stretto con la numero 15 che in diagonale impegna Antonacci e con la numero 9 che non riesce a ribadire in rete sulla respinta. Tre minuti più tardi Corriero va giù nell’area di rigore fasanese, gli arbitri fanno proseguire tra le proteste della panchina di casa e, sul ribaltamento di fronte, Valente sigla il gol del 2-0 in favore della Dona Style. Di fatto è l’episodio che fa scorrere i titoli di coda sul match nonostante il sussulto finale di Martina Caputo che, al minuto 38, riapre provvisoriamente i giochi e il disperato assalto finale delle baresi che non produce effetti nemmeno con la tattica del portiere di movimento. Termina dunque con l’exploit esterno della squadra di Fasano e con la banda di mister Berardi che domenica prossima, in casa del Copertino, andrà a caccia di riscatto.

 

Asd Conversano – Dona Style Fasano 1-2 (p.t. 0-1)

Asd Conversano: D’Errico, Rana, Trotta, Sportelli, Pansini, Errico, Corriero, Loiacono, Caputo, Carso, Marsiglia. All.: Berardi.

Dona Style Fasano: Guarini, Gelsomino, De Luca, Ruiz Nuria, Convertino, Palmisano, Laera, Pulli, Iaia, Valente, Antonacci, Colavito. All.: Marasciulo.