SHARE

Dopo Fiorentina, Chievo Verona, Juventus, Sassuolo, Empoli, Ravenna altre società maschili stanno entrando nel mondo del calcio femminile. Ieri molti organi di stampa hanno dato la notizia diun possiible interessamento del Milan per questo movimento.

Infatti, secondo quando scritto da diversi siti Filippo Galli passerebbe dal settore giovanile alla futura squadra del femminile delle rossonere. Ovviamente tutto sotto gli occhi vigili di Mirabelli.

Il Milan non è la sola realtà che si sta avvicinando a questo movimento. Questa mattina si è saputo che anche la Reggiana 1919 Spa è pronta a sbarcare in questo movimento.

Come riporta ilsito della formazione emiliana ieri mattinha firmato contratto di apparentamento con la società ACD Sporting Pievecella partecipante al Campionato di Serie C.

L’accordo di apparentamento firmato con la società del Presidente Montermini avrà validità fino a giugno 2019 e prevede diversi ambiti di collaborazione tra le due società che vanno dallo sviluppo dei progetti scolastici legati alla zona di Cella e Cadè per lo sviluppo del calcio femminile, collaborazione sul piano medico, tecnico e sull’organizzazione di eventi.
Oltre agli aspetti tecnici sopra descritti di grande rilievo la nomina a presidente onoraria della Squadra Femminile di Alicia Piazza e l’utilizzo della maglia granata anche per le ragazze a partire delle prossime gare.